Real Madrid, dopo Hazard e Pogba è (quasi) fatta per il terzo colpo ‘galactico’

Real Madrid, dopo Hazard e Pogba è (quasi) fatta per il terzo colpo ‘galactico’

Dopo la finale di Champions si chiuderà l’affare Eriksen

di Redazione ITASportPress

Secondo quanto rivelato dal giornale spagnolo Don Balon, il Real Madrid avrebbe messo a segno il terzo colpo per la prossima stagione dopo Hazard (che verrà ufficializzato dopo la finale di Europa League) e Pogba (il cui approdo ai blancos è divenuto ancora più certo dopo la mancata qualificazione del Manchester United alla prossima Champions League). Parliamo di Christian Eriksen, che aveva rifiutato il prolungamento del contratto con il Tottenham (in scadenza nel 2020), per cui costringendo gli Spurs a cedere il giocatore nell’estate che sta per arrivare per evitare di perderlo a zero l’anno prossimo.

Il suo arrivo a Madrid si dà per scontato da tempo, certo che il cammino europeo del Tottenham ha complicato leggermente le cose: nell’eventualità in cui gli Spurs dovessero trionfare in Champions League, il club riceverebbe così tanti soldi che potrebbe anche tentare di convincere il trequartista ex Ajax a rimanere. Ma, sempre secondo Don Balon, Eriksen darà tutto per la finalissima di Madrid e poi cambierà aria. Dal 1° giugno in avanti non penserà più al Tottenham, ma solo al suo futuro con Zidane. Un’operazione da circa 80 milioni di euro, guadagnerà 11 milioni di euro a stagione per sei anni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy