Real Madrid, Perez pronto allo scambio Cristiano Ronaldo-Neymar

Real Madrid, Perez pronto allo scambio Cristiano Ronaldo-Neymar

Dopo il Mondiale di Russia partirà il clamoroso assalto dei blancos al fuoriclasse ex Barcellona

di Redazione ITASportPress

L’appuntamento è già fissato. Da lunedì 16 luglio, giorno successivo alla finale del Mondiale di Russia, il presidente del Real Madrid Florentino Perez comincerà a tessere la propria tela, volta a tratteggiare l’operazione di mercato più clamorosa della storia. Stanco di assistere ai colpi milionari di Paris Saint-Germain e Barcellona, il presidente dei blancos aveva già annunciato in autunno la volontà di piazzare un acquisto epocale in estate.

Neymar o Mbappé gli indiziati, poi il resto lo ha fatto lo stesso Perez alla cerimonia del Pallone d’Oro, blandendo il brasiliano: “Se giocasse nel Real avrebbe più possibilità di vincere il trofeo”. Inizio ufficiale del corteggiamento, che rischia però di sbattere contro un “compagno” geloso, lo stesso Paris Saint-Germain, il cui presidente Al-Khelaifi ha definito impossibile il trasferimento di O’Ney al “Bernabeu”.

Il piano invece c’è e pure clamoroso, come si legge su Marca: Perez è pronto a tutto sul piano economico per convincere il brasiliano e per convincere il club francese, al quale potrebbe essere offerto addirittura Cristiano Ronaldo. Il portoghese, alle prese con una stagione difficile e i dubbi sul proprio futuro a Madrid, potrebbe anche valutare la clamorosa ipotesi. La squadra di Zidane sta vivendo un periodo di forma e risultati tutt’altro che semplice e CR7 rispecchia in pieno questa crisi. A 33 anni, complici anche i problemi avuti con il fisco spagnolo, l’ex United potrebbe anche decidere di provare una nuova avventura in una società che punta a essere tra le più vincenti in Europa e soprattutto dal punto di vista economico, con la garanzia di un ingaggio top, potrebbe rappresentare l’ultima grande opportunità della sua carriera.

Intanto, i due fuoriclasse si scontreranno il 14 febbraio e 6 marzo: negli ottavi di finale di Champions League, i campioni in carica del Real Madrid sfideranno il Paris Saint-Germain che punta alla vittoria della massima competizione europea.

Neymar dà spettacolo pure in contropiede

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy