Real Madrid, Perez su Ronaldo: “Gli parlerò, non ha nascosto niente al fisco”

Real Madrid, Perez su Ronaldo: “Gli parlerò, non ha nascosto niente al fisco”

“Al momento si trova alla Confederations Cup e non voglio sconvolgere l’atmosfera della Nazionale portoghese”

Dopo esser stato confermato presidente del Real Madrid, prende la parola Florentino Perez; ecco quanto le su dichiarazioni riportante da Bernabéu Digital: “So cosa significa essere presidente del Real Madrid. Abbiamo appena vissuto una delle migliori stagioni della nostra storia. Erano 59 anni che non vincevamo Liga e Champions League, adesso siamo invece il primo club che ha vinto due Champions League consecutive. Nelle ultime quattro stagioni abbiamo vinto nove titoli e tutto questo dimostra la solidità del nostro progetto. Abbiamo costruito una squadra leggendaria coi migliori calciatori della Spagna e del mondo, oltre a tanti ragazzi della cantera. Andremo avanti con questo modello. Se siamo uniti, siamo indistruttibili”. 

Inoltre, il numero uno dei Blancos ha detto, la sua ai microfoni di Onda Cero, in merito alla vicenda legata al fuoriclasse portoghese Cristiano Ronaldo, il quale recentemente è stato preso di mira dal fisco spagnolo: “Cristiano ci racconterà tutto. Al momento si trova alla Confederations Cup e non voglio sconvolgere l’atmosfera della Nazionale portoghese. Nessuno mi ha detto niente finora, conosco Cristiano ed è un gran tipo, sia come professionista che come persona. Parlerò con lui e mi farò dire tutto. I suoi avvocati intanto hanno riconosciuto che Ronaldo non ha nascosto niente al fisco”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy