Real Madrid, Ronaldo nel 2012: “Voglio andare al PSG”

Real Madrid, Ronaldo nel 2012: “Voglio andare al PSG”

Retroscena svelato da L’Equipe: “I francesi saranno così felici di vedermi giocare nel loro campionato, che i media faranno una campagna in mio favore per il Pallone d’Oro”

di Redazione ITASportPress

La vigilia di Real Madrid-PSG, super sfida valevole per l’andata degli ottavi di finale della Champions League, viene resa incandescente da un retroscena di mercato che riguarda Cristiano Ronaldo. Il quotidiano L’Equipe, a riguardo, svela un sms del 2012 inviato dal fuoriclasse portoghese ad un amico: “Voglio andare al PSG. Lì mi ameranno davvero. I francesi saranno così felici di vedermi giocare nel loro campionato, che i media faranno una campagna in mio favore per il Pallone d’Oro”. Ai tempi l’allenatore dei Blancos era il suo connazionale José Mourinho e il club francese stava mettendo le basi per un incredibile progetto, tant’è vero che in quell’estate arrivarono dal Milan gente del calibro di Thiago Silva e Zlatan Ibrahimovic. A quanto pare, l’ex Sporting Lisbona e Manchester United voleva “scappare” da Florentino Perez, presidente delle Merengues, che sei anni fa, secondo lui, non lo trattava come avrebbe meritato. Il resto, però, è storia: CR7 è rimasto dalle parti di Valdebebas e ha vinto e rivinto tutto, arrivando a mettere le mani anche sul quinto Pallone d’Oro in carriera.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy