Sampdoria, Sabatini: “Con Roma e Inter era diverso, qui posso fare il mercato giusto per me”

Sampdoria, Sabatini: “Con Roma e Inter era diverso, qui posso fare il mercato giusto per me”

“Genova farà bene ai miei polmoni per via dello iodio, della la luce e del mare”

di Redazione ITASportPress

L’ambiente giusto per lavorare nel migliore dei modi.

Questo il punto di vista di Walter Sabatini, nuovo responsabile dell’area tecnica della Sampdoria, espresso ai microfoni di Radio 2:

“Genova farà bene ai miei polmoni per via dello iodio, della la luce e del mare. Stiamo lavorando su un progetto di squadra che già esisteva, hanno lavorato bene: non sono qui per risolvere problemi che non ci sono. Vogliamo essere competitivi, non vogliamo accontentarci di una classifica così, vorremmo pretendere un pochino di più, la Sampdoria ha spesso giocato un calcio stellare, ma a volte s’è accontentata e non ha prodotto la classifica che meritava e alla quale deve ambire. Ora alla Sampdoria lo vivo in una prospettiva un po’ diversa, che mi piace moltissimo ed è diversa da quella che avevo a Roma e all’Inter, è più simile a quella di Palermo, mi diverto molto a fare questo tipo di mercato, è quello giusto per me”.

Sabatini: “Totti merita il premio Nobel per la fisica”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy