Sassuolo, Carnevali avverte: “Per Politano serve una grande offerta”

Sassuolo, Carnevali avverte: “Per Politano serve una grande offerta”

L’amministratore delegato dei neroverdi: “Napoli? Abbiamo dimostrato anche in passato che non cediamo giocatori validi a gennaio e abbiamo portato avanti le nostre idee”

di Redazione ITASportPress

Con una meravigliosa doppietta, Matteo Politano ha permesso al Sassuolo di pareggiare ieri pomeriggio contro il Benevento. La squadra di Giuseppe Iachini si sta aggrappando ai gol e alle giocate del talentuoso esterno che a gennaio è stato ad un passo dal trasferimento al Napoli. Il club partenopeo, dopo il no incassato da Simone Verdi, aveva spostato le proprie attenzioni su Politano che avrebbe voluto trasferirsi in azzurro, ma il club neroverde non poteva privarsi di un giocatore così importante considerata anche la posizione di classifica tutt’altro che tranquilla. Alla squadra di Maurizio Sarri sarebbe servito eccome il classe 1993, visto che in questo periodo il suo tridente sta faticando e non poco. In estate, però, la società partenopea potrebbe tentare nuovamente l’assalto.

SCENARIO – Nella scorsa sessione di mercato, De Laurentiis aveva messo sul piatto ben 28 milioni di euro per acquistare Politano, ma adesso la valutazione è cresciuta. Giovanni Carnevali, amministratore delegato del Sassuolo si è espresso così ai microfoni de “La Politica nel Pallone” su Gr Parlamento: “Se vediamo le cifre che girano, credo che abbia un valore importante, definire il quanto è prematuro, sicuramente è un giocatore fra i migliori del nostro campionato nel suo ruolo. Non bastano più 28 milioni? Quella non è mai stata una cifra reale. Servirà un’offerta importante ma poi dovremo decidere con la proprietà e col giocatore. Trattativa col Napoli saltata in extremis? Non c’è stato niente di speciale, sono state dette tante cose che non corrispondono alla realtà dei fatti. C’era la volontà del ragazzo di andare al Napoli ma anche il nostro desiderio di trattenerlo. Abbiamo dimostrato anche in passato che non cediamo giocatori validi a gennaio e abbiamo portato avanti le nostre idee. Per fortuna che Politano è rimasto con noi, sta dimostrando di essere un grande giocatore e ci sta risollevando da determinati problemi. Sta facendo un ottimo campionato e ci possono essere grandi interessi di grandi club ma siamo felici di averlo trattenuto e lui ha dimostrato un comportamento da grande professionista”.

RETROSCENA – Carnevali ha svelato che in estate Politano è stato richiesto da una società straniera, ma ha preferito restare in Emilia Romagna: “Con Napoli abbiamo un buon rapporto, ma non siamo tornati sul discorso di Politano, sono cose che si vedranno in seguito, faremo le giuste valutazioni e vediamo che opportunità che ci possono essere, se continuerà così potrebbero esserci richieste importanti. Per ora abbiamo un unico obiettivo che è salvarci, poi faremo le giuste valutazioni e non solo con lui ma con tanti altri ragazzi. Politano stesso, fra luglio e agosto, era stato richiesto da una società straniera, è rimasto con noi e si è aperta una porta ancora più grande, quella del Napoli, per cui continuando così può ambire a grandi club”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy