Shanghai Shenhua, Tevez: “A poco a poco mi sto ambientando. Non torno al Boca”

Shanghai Shenhua, Tevez: “A poco a poco mi sto ambientando. Non torno al Boca”

Le dichiarazioni dell’attaccante argentino

Non un periodo particolarmente semplice per Carlos Tevez. L’attaccante argentino, passato allo Shanghai Shenhua pochi mesi fa diventando il calciatore più pagato al mondo con il suo ingaggio da 40 milioni di euro l’anno, non si è ancora ambientato in Cina. Nelle ultime ore stanno circolando delle voci su un ritorno al Boca Juniors, e anche il suo agente Adrian Ruocco, nella giornata di ieri, ha dichiarato: “Ci sono buone possibilità che giochi la prossima Copa Libertadores. Il presidente Angelici si recherà in Cina per risolvere la situazione con lo Shanghai. Dopo il primo anno di contratto, basterà pagare una clausola e il Boca intende pagarla. Carlos vuole tornare e ritirarsi con la maglia del Boca”.

In più i tifosi non hanno digerito il comportamento dell’Apache, il quale è stato infatti fotografato in un parco a tema Disney a Shanghai, quando la sua squadra stava affrontando lo Changchun Yatai. L’ex Juventus ha risposto alle accuse e smentito il suo procuratore: “Era il mio giorno libero, sono una persona normale ed è dunque normale che io passi un po’ di tempo con la mia famiglia durante le ore libere. Futuro? Sto bene a Shanghai, alla mia famiglia piace il posto e mi sto pian piano abituando alla città e all’atmosfera. Resterò qui”.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per seguirci su Twitter

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy