Valencia, Marcelino stuzzica l’Inter: “Abbiamo pagato poco Kondogbia”

Valencia, Marcelino stuzzica l’Inter: “Abbiamo pagato poco Kondogbia”

Il tecnico degli spagnoli sul riscatto del centrocampista ex nerazzurro

di Redazione ITASportPress

Marcelino, allenatore del Valencia, ha parlato in un’intervista a Marca del centrocampista Geoffrey Kondogbia appena riscattato dall’Inter dal club spagnolo per 25 milioni di euro.

FRECCIATA – Le prestazioni del francese con la maglia interista non hanno mai convinto l’ambiente milanese, a Valencia, il classe ’93 ha trovato la fiducia del tecnico e si conquistato sul campo il riscatto. L’allenatore dei Pipistrelli Marcelino ha detto la sua su quello che adesso è a tutti gli effetti un nuovo giocatore della sua squadra: “È un calciatore che ha fatto davvero tutto il possibile per venire a Valencia. È stato il vero artefice delle sue prestazioni. Cerchiamo sempre di trasmettere sicurezza e fiducia, lui se l’è guadagnata. Il nostro lavoro è stato molto semplice. Una volta considerate le cifre dell’operazione e il suo rendimento, direi che siamo di fronte a un giocatore acquistato per poco”.

IL FRATELLO – Anche Evans, fratello di Kondogbia, non ha risparmiato critiche a chi, in Italia, non ha creduto nelle potenzialità del centrocampista. Il messaggio, tagliente, apparso sul suo profilo Twitter non lascia nulla all’immaginazione: “All’inizio eri una speranza del calcio francese, poi un bidone e infine uno dei migliori della Liga. Ai loro occhi cosa sarai domani?”.

Marcelino esalta Kondogbia

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy