VERSIONE MOBILE
 Domenica 21 Dicembre 2014
CATANIA NEWS
CATANIA NEWS

CATANIA, Andujar: "Contro la Juve serve la partita perfetta. Abbiamo provato sia la difesa a tre, sia quella a quattro"

07.03.2013 14:44 di Andrea Carlino Twitter: @acarlino85  articolo letto 818 volte

Conferenza stampa a Torre del Grifo per il portiere del Catania, Mariano Andujar. Queste le sue parole raccolte da Itasportpress.it: "Juventus? La gara d'andata è ormai chiusa per noi. Affrontiamo la squadra più in forma del campionato e tra le più forti d'Europa. Giocare contro di loro è uno stimolo, dobbiamo fare la gara perfetta per portare a casa qualcosa dopo la sconfitta pesante contro l'Inter. Gli errori arbitrali dell'andata? Per me è un capitolo chiuso. Tutti ricordiamo cosa è successo, ma non si può pensare sempre a quelle cose. La sconfitta contro l'Inter? C'è rabbia e rammarico. Sappiamo che abbiamo perso un perso un treno importante, ma non cambia nulla. Abbiamo sbagliato tutto nel secondo tempo, ma andiamo avanti e pensiamo a non farli più. Per quanto mi riguarda io mi farò trovare sempre pronto e farò attenzione alle conclusioni da fuori area dato che con Pirlo e Pogba, i bianconeri sono sempre pericolosi. Difesa a tre o quattro? Se giocassimo a tre, i terzini avranno compiti più offensivi. Ieri abbiamo provato sia la difesa a tre sia a quattro ed oggi proveremo altrettanto. Buffon? Rimane per me il miglior della storia. Ieri ha fatto una parata incredibile. Un esempio per il mio ruolo. Argentina? Mi auguro di conquistarmi il posto da titolare, ma Romero è bravo. Ormai sono cinque anni che faccio parte della seleccion. Spero di guadagnarmi il posto, ma se non fosse così, sarei lo stesso contento".


Altre notizie - Catania News
Altre notizie
 

BORUSSIA DORTMUND, ADESSO È DRAMMA SPORTIVO

Neanche il tifoso più pessimista avrebbe mai potuto immaginare che il Borussia Dortmund andasse in vacanza a dicembre in zona retrocessione. Addirittura se domani il Friburgo batterà l'Hannover, i gialloneri sarebbero ultimi in classifica. Si tratta di un dramma...

CATANIA, PELLEGRINO A ITASPORTPRESS: "CI VUOLE RISPETTO PER LA MIA FIGURA"

L'allenatore del Catania, Maurizio Pellegrino, è intervenuto in zona mista, presso lo stadio "Angelo...

MANCHESTER CITY, NASTASIC IN USCITA

Possibile ritorno in Italia per Matija Nastasic. Stando al "Daily Express", il City sarebbe pronto a cederlo per...

MILAN, BONERA: "SIAMO SULLA STRADA GIUSTA"

Il difensore del Milan Bonera commenta il pareggio di ieri sul campo della Roma: "Prestazione importante,...

ESCLUSIVA- SCI, PARIS: "OTTIMO AVVIO DI STAGIONE MA VOGLIO FARE MEGLIO"

Inizio di stagione esaltante per il velocista azzurro Dominik Paris che oggi è arrivato terzo nella discesa della Val...

ESCLUSIVA - CATANIA, L'EX FERRANTE: "NESSUNO PUÒ FAR MEGLIO DI SANNINO. PELLEGRINO È STATO SCELTO PERCHÉ..."

Marco Ferrante, che nella sua carriera ha vestito anche la maglia del Catania, è intervenuto in esclusiva ai microfoni...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 21 Dicembre 2014.
 
Juventus (1) 39
 
Roma (1) 36
 
Napoli (1) 27
 
Lazio 26
 
Sampdoria 26
 
Genoa 26
 
Milan (1) 25
 
Fiorentina 23
 
Udinese 21
 
Palermo 21
 
Inter 20
 
Sassuolo (1) 20
 
Hellas Verona 17
 
Empoli 16
 
Torino 14
 
Atalanta 14
 
Chievo Verona 13
 
Cagliari (1) 12
 
Cesena (1) 9
 
Parma (1) 6*
Penalizzazioni
 
Parma -1

   ITA Sport Press Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.