VERSIONE MOBILE
 Mercoledì 1 Ottobre 2014
CATANIA NEWS
CATANIA NEWS

CATANIA, Andujar: "Contro la Juve serve la partita perfetta. Abbiamo provato sia la difesa a tre, sia quella a quattro"

07.03.2013 14:44 di Andrea Carlino Twitter: @acarlino85  articolo letto 774 volte

Conferenza stampa a Torre del Grifo per il portiere del Catania, Mariano Andujar. Queste le sue parole raccolte da Itasportpress.it: "Juventus? La gara d'andata è ormai chiusa per noi. Affrontiamo la squadra più in forma del campionato e tra le più forti d'Europa. Giocare contro di loro è uno stimolo, dobbiamo fare la gara perfetta per portare a casa qualcosa dopo la sconfitta pesante contro l'Inter. Gli errori arbitrali dell'andata? Per me è un capitolo chiuso. Tutti ricordiamo cosa è successo, ma non si può pensare sempre a quelle cose. La sconfitta contro l'Inter? C'è rabbia e rammarico. Sappiamo che abbiamo perso un perso un treno importante, ma non cambia nulla. Abbiamo sbagliato tutto nel secondo tempo, ma andiamo avanti e pensiamo a non farli più. Per quanto mi riguarda io mi farò trovare sempre pronto e farò attenzione alle conclusioni da fuori area dato che con Pirlo e Pogba, i bianconeri sono sempre pericolosi. Difesa a tre o quattro? Se giocassimo a tre, i terzini avranno compiti più offensivi. Ieri abbiamo provato sia la difesa a tre sia a quattro ed oggi proveremo altrettanto. Buffon? Rimane per me il miglior della storia. Ieri ha fatto una parata incredibile. Un esempio per il mio ruolo. Argentina? Mi auguro di conquistarmi il posto da titolare, ma Romero è bravo. Ormai sono cinque anni che faccio parte della seleccion. Spero di guadagnarmi il posto, ma se non fosse così, sarei lo stesso contento".


Altre notizie - Catania News
Altre notizie
 

L'OCCHIO DEL GABBIANO - G. SPINESI: "CATANIA, COL PESCARA ECCO COSA HA FUNZIONATO E COSA NO. TRASFERTA FROSINONE PIÙ DIFFICILE DI PERUGIA"

L'ex calciatore del Catania, Gionatha Spinesi, prosegue la sua collaborazione con Itasportpress.it curando la rubrica "L'occhio del Gabbiano" La cosa più importante da fare col Pescara era conquistare i tre punti. Il Catania ci è riuscito seppur...

CATANIA, MARTINHO: "VOGLIO ANDARE IN SERIE A E NON MI PONGO OBIETTIVI PERSONALI"

Il terzino del Catania, Raphael Martino è intervenuto in sala stampa oggi per parlare del suo momento e quello della...

UFFICIALE, KATSOURANIS RAGGIUNGE TREZEGUET E COLOMBA IN INDIA

Altro colpo ad effetto del Pune City, club indiano che ha stretti rapporti con la Fiorentina. Dopo Trezeguet, arriva in India...

PARMA, SI FERMA SANTACROCE

Altre cattive notizie da Collecchio, sede del centro sportivo del Parma: dopo Biabiany, Cassani, Paletta, Bidaoui e Costa,...

ESCLUSIVA- JUVE, L'EX ZOFF: "TEVEZ DECISIVO A MADRID"

L'ex portiere della Juventus, Dino Zoff analizza la sfida di questa sera della band di Allegri contro l'Atletico...

ESCLUSIVA- A. BREHME: "ROMA-BAYERN? TEDESCHI HANNO PIÙ ESPERIENZA IN COPPA. INTER, SERVE CONTINUITÀ"

L'ex terzino di Bayern Monaco e Inter Andreas Brehme ha parlato ai microfoni di Itasportpress.it sul prossimo duello di...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 1 Ottobre 2014.
 
Juventus 15
 
Roma 15
 
Udinese 12
 
Sampdoria 11
 
Inter 8
 
Milan 8
 
Hellas Verona 8
 
Napoli 7
 
Lazio 6
 
Fiorentina 6
 
Genoa 5
 
Torino 5
 
Cesena 5
 
Cagliari 4
 
Chievo Verona 4
 
Atalanta 4
 
Empoli 3
 
Parma 3
 
Palermo 3
 
Sassuolo 3

   ITA Sport Press Norme sulla privacy