Juve Stabia al primo k.o stagionale. Lodi spinge il Catania che fa festa al Massimino (1-0)

Juve Stabia al primo k.o stagionale. Lodi spinge il Catania che fa festa al Massimino (1-0)

Grande cornice di pubblico oggi al Massimino per il big match della Serie C deciso da Lodi

di Redazione ITASportPress

Un Catania gagliardo ha rotto l’incantesimo. La Juve Stabia ha subito la prima sconfitta stagionale al Massimino davanti a 16 mila tifosi entusiasti. La sfida è stata decisa da Lodi che al minuto 11 ha trasformato un rigore per fallo di Marzorati su Marotta. Il tecnico etneo Novellino ha inciso parecchio in questo successo che vale molto per le ambizioni di promozione del Catania visto che hanno perso anche Trapani e Catanzaro. La Juve Stabia ha giocato anche bene, ma il Catania è stato determinato come non mai ed è riuscito a seguire tutte le trasformazioni tattiche durante i 90’ del suo condottiero in panchina passato dal 3-5-2 al 4-3-3 con cambi illuminanti. Nella prima parte di gara i campani hanno tenuto più il pallino del gioco ma un Catania cinico ha sfondato con Lodi e poi Marotta ha sfiorato il raddoppio. Sui piedi di Paponi il pallone del pari stabiese, ma è stato super Pisseri con interventi importanti oggi. Nella ripresa anche Branduardi ha dovuto fare miracoli su Marotta. Nel complesso un successo meritato per il Catania che grazie alla cura Novellino sembra davvero rinato e soprattutto ha ritrovato i suoi tifosi oggi davvero il dodicesimo uomo in campo.

Schermata 2019-03-17 alle 16.30.37 Schermata 2019-03-17 alle 16.30.24 Schermata 2019-03-17 alle 16.29.14

CRONACA

94′ Finisce il match: Catania batte la capolista

90′ Saranno 4 i minuti di recupero

86′ Match intenso in questo scorcio finale con la Juve Stabia che prova a pareggiare ma il Catania ha alzato un muro

81′ Valeau al posto di Lodi ultimo cambio di Novellino

80′ Di Roberto al posto di Calo’ per gli ospiti

74′ Pisseri che parata su Carlini!!!! Una mezza rovesciata respinta con coraggio in tuffo dal portiere del Catania

71′ Doppio cambio Catania: dentro Sarno e Carriero al posto di Di Piazza e Bucolo

67′ Escono Melara e Vicente in campo El Ounazi e Mastalli per la Juve Stabia

63′ Canotto che errore!!! Il numero 18 della Juve Stabia di testa la manda fuori

61′ Bucolo pericolosissimo con un destro che Branduani riesce a deviare

58′ Ammonito Visente per aver abbattuto Calapai

57′ Novellino cambio assetto in difesa passando a quattro

57′ Fuori Torrimino e dentro Elia: primo cambio Juve Stabia. Per il Catania fuori Marchese e dentro Manneh

52′ Miracolo Branduani su Marotta che si fa respingere la conclusione da due passi

51′ Torromino di destro ma Pisseri blocca facilmente

50′ Marotta sorprende la retroguardia campana ma Branduani ha respinto la conclusione centrale

48′ Lodi perde un sanguinoso pallone e Calò trova lo spazio per calciare ma sul fondo

45′ Match iniziato

 

Schermata 2019-03-17 alle 15.24.43

Finisce il primo tempo: Catania 1 Juve Stabia 0

45′ Si entra nel recupero che sarà di 3′

43′ Ammonito Marchese per fallo su Canotto

40′ Catania che in questo primo tempo ha agito prevalentemente in contropiede ma ha il merito di aver trovato il vantaggio

36′ Calò calcia altissimo dai 30 metri

34′ Miracolo Pisseri!!!! Il portiere etneo salva su Canotto  con un intervento salva risultato

33′ Juve Stabia mantiene il possesso palla ma non riesce a farsi pericolosa negli ultimi 20 metri

30′ Punizione calciata da Calò ma Pisseri in tuffo la fa sua

26′ Marotta sfiora il raddoppio!!!! Cross di Marchese e testa del numero 9 etneo che da buona posizione colpisce male e la palla supera la traversa

25′ Bravo Marchese a inserirsi e trovare un angolo. Sugli sviluppi testa di Silvestri ma palla sul fondo

22′ Bel suggerimento di Lodi sulla sinistra per Baraye che non arriva in tempo per il filtrante in mezzo all’area di rigore

21′ Campani che sembrano aver accusato il colpo dopo il vantaggio rossazzurro

19′ Manovra degli ospiti che si sviluppa maggiormente sulla destra con Melara e Paponi

18′ Paponi ancora di testa ma la conclusione è fuori

17′ Incursione di Baraye sulla sinistra ma non arriva a Lodi la palla

15′ Juve Stabia vicina al pareggio: Canotto la mette dentro e Paponi non trova la deviazione vincente

Schermata 2019-03-17 alle 14.47.06

Schermata 2019-03-17 alle 14.46.55

11′ LLLODDIIIIIII trasforma il penalty spiazzando il portiere Branduani, Catania in vantaggio

10′ Marotta steso da Marzorati: è rigore Catania!!!

9′ Conclusione sul fondo di Torromino, nessun pericolo per Pisseri

7′ Catania timido contro una intraprendente Juve Stabia dopo 8′ di gara

4′ Cross di Melara di testa Paponi ma non inquadra la porta

3′ Avvio di gara con le due squadre che si studiano senza alzare troppo il pressing.

1′ Match iniziato

Juve Stabia con il 4-3-3 ma potrebbe anche essere un 3-5-2

Novellino senza lo squalificato Rizzo conferma Marchese nel 3-5-2

16 mila spettatori al Massimino

Schermata 2019-03-17 alle 14.32.43

Tabellino

CATANIA (3-5-2): Pisseri; Aya, Silvestri, Marchese (56′ Manneh) ; Calapai, Biagianti, Lodi (81′ Valeau), Bucolo (72′ Carriero) , Baraye; Marotta, Di Piazza (71′ Sarno) A disposizione: Bardini, Lovric, Angiulli, Llama, Liguori, Brodic, Curiale, Mujkic. Allenatore: Walter Novellino.

JUVE STABIA (4-3-3):  Branduani; Melara (67′ El Ouazni) , Troest, Marzorati, Germoni; Vicente (67′ Mastalli) , Calò (79′ Di Roberto), Carlini; Canotto, Paponi, Torromino (56′ Elia) . A disposizione: Venditti, Esposito, Dumancic, Vitiello, Schiavi, Viola, Mezavilla, Castellano. Allenatore: Fabio Caserta.

Marcatori: 9′ Lodi rig. (C)

Ammoniti: Marchese, Marotta, Aya, Biagianti (C), Vicente, Paponi,  (J)

Note: angoli 2-1 ; recupero 3′ p.t.; 3′ s.t.

ARBITRO: Sozza di Seregno

Schermata 2019-03-17 alle 14.22.28

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy