Giovedì 24 Luglio 2014
CATANIA NEWS
Daily Network
© 2014
CATANIA NEWS

CATANIA, Marchese: "Contro il Napoli vogliamo tre punti. Rinnovo? Ancora nessuna firma ma..."

20.09.2012 15:13 di Claudio Salvia  articolo letto 942 volte

Terzo giorno di lavoro in casa Catania in vista dell’affascinante sfida di domenica contro il Napoli capolista. A Torre del Grifo, prima della seduta d’allenamento pomeridiana, si è presentato in sala stampa il difensore rossazzurro, Giovanni Marchese. Tema caldo della conferenza è stato quello legato al suo rinnovo di contratto. Il giocatore ha poi analizzato il match di campionato contro i partenopei, soffermandosi sulle qualità degli avversari. Queste le sue dichiarazioni raccolte da Itasportpress.it: “Ho un bellissimo ricordo della sfida dell’anno scorso contro il Napoli, grazie al mio gol riuscimmo ad ottenere una grandissima vittoria. Anche questa volta faremo il massimo per portare a casa i tre punti e far felici i tifosi. Siamo consapevoli dei nostri mezzi, ma sappiamo di incontrare una squadra forte e ben organizzata, composta da ottimi giocatori. Tuttavia anche loro ci dovranno temere, abbiamo una gran voglia di fare bene davanti il nostro pubblico. Oggi vedremo la loro partita di Europa League per studiarli meglio. In questi giorni abbiamo analizzato gli errori della partita di Firenze per poterci migliorare. Dobbiamo ancora mettere a punto alcuni aspetti, non solo in fase difensiva. Purtroppo è stata una partita storta, non abbiamo avuto occasioni limpide. Abbiamo sbagliato l’approccio alla gara perché potevamo benissimo giocarci la partita, così com’è stato a Roma. Il mister ci ha detto di rimboccarci le maniche e ripartire dagli aspetti positivi delle prime due partite. Noi pensiamo a fare bene domenica dopo domenica, è inutile pensare al futuro. Sono contento delle mie prestazione sinora, è stata una grandissima emozione segnare all’Olimpico. Il nostro obiettivo è quello di ripetere quanto di buono fatto la scorsa stagione e magari fare ancora meglio, non ci poniamo alcun limite. Il mio rinnovo? Stimo moltissimo la società e loro stimano me. Se non firmo il contratto adesso non significa che non lo firmerò. La mia volontà è quella di continuare a giocare a Catania, in cui mi trovo benissimo. Al momento non c’è alcuna firma sul contratto ma presto può arrivare”.


Altre notizie - Catania News
Altre notizie
 

L'ALTRO MERCATO: GLI AFFARI PIÙ SENSAZIONALI CHIUSI ALL'ESTERO

Mentre in Italia i tifosi si sono ormai adattati ad entusiasmarsi per colpi come (con tutto il rispetto), Iturbe e Morata, oltre le Alpi e la Manica c’è ben altro di cui parlare. Da ormai qualche anno l’asse di mercato principale si è infatti affermato p...

CATANIA, ROLIN: "CERCHERÒ DI METTERE IN DIFFICOLTÀ PELLEGRINO. LA B È DURA MA VOGLIAMO TORNARE IN A"

Il difensore del Catania Alexis Rolin è intervenuto oggi in sala stampa. Queste le dichiarazioni raccolte da...

LAZIO, INTRIGO ASTORI. TARE TENTA IL RILANCIO. INTANTO I TIFOSI...

La Lazio tenta il controsorpasso sulla Roma nella corsa a Davide Astori. Come riporta Sky Sport, nella notte il direttore...

PALERMO, BELOTTI: "ARRIVARE IN SERIE A È UN SOGNO CHE SI REALIZZA"

"La serie A? E' il sogno di ogni ragazzo che si accosta al calcio. Ho lottato tanto per raggiungerla: sono molto...

ESCLUSIVA - F. GRILLO: "SEGUITO DA 4 CLUB DI B E DUE INGLESI"

E' svincolato da una settimana il difensore Fabrizio Grillo (26). La mancata iscrizione del Siena ha di fatto...

ESCLUSIVA - JUVENTUS, RAVANELLI: "L'INFORTUNIO DI MORATA È UNA TEGOLA PESANTE. SPERO ARRIVI PEREYRA, NE BENEFICEREBBE ANCHE PIRLO. SUL MIO FUTURO..."

L’ex attaccante della Juventus Fabrizio Ravanelli ha parlato in esclusiva a Itasportpress.it per dire la sua sulle...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 24 Luglio 2014.
 
Juventus 102
 
Roma 85
 
Napoli 78
 
Fiorentina 65
 
Inter 60
 
Parma 58
 
Torino 57
 
Milan 57
 
Lazio 56
 
Hellas Verona 54
 
Atalanta 50
 
Sampdoria 45
 
Genoa 44
 
Udinese 44
 
Cagliari 39
 
Chievo Verona 36
 
Sassuolo 34
 
Catania 32
 
Bologna 29
 
Livorno 25

   ITA Sport Press Norme sulla privacy