Catania, Sottil: “Dovevamo chiuderla prima ma i ragazzi fatto a Caserta prova importante”

Catania, Sottil: “Dovevamo chiuderla prima ma i ragazzi fatto a Caserta prova importante”

Il giudizio del mister rossazzurro dopo i 90′ del Pinto

di Redazione ITASportPress

Il tecnico del Catania, Andrea Sottil ha analizzato la prestazione della sua squadra dopo il pareggio a Caserta. “Dispiace aver buttato via la vittoria al 91’ soprattutto dopo che i ragazzi hanno fatto una gara straordinaria più nel primo tempo. Create tante palle gol nella prima frazione di gara, ma anche nella ripresa ci siamo difesi con ordine mancando il raddoppio con Marotta. Quando la tieni aperta la partita può succedere che un errore può farti male. Ho iniziato con il 3-4-1-2 secco e siamo andati bene facendo una gara convincente. Tutti si sono sacrificati dopo il vantaggio e quando loro si sono messi a rombo ho messo Barisic. Dovevamo fare meglio nelle ripartenze ed essere più attenti nell’occasione del gol di Floro Flores. Sono contento della prova dei ragazzi anche se siamo dispiaciuti per il pari subito nel finale. Adesso pensiamo al Trapani”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy