Catania, Sottil: “Serviva più carattere ma non posso rimproverare nulla ai ragazzi”

Catania, Sottil: “Serviva più carattere ma non posso rimproverare nulla ai ragazzi”

Il tecnico etneo analizza il k.o. interno

di Redazione ITASportPress

Il tecnico del Catania, Andrea Sottil ha analizzato la sconfitta netta contro il Catanzaro: “Non abbiamo avuto un buon approccio merito anche del Catanzaro. I calabresi pur avendo tra i piedi il pallone non hanno creato seri pericoli a Piesseri. Nella ripresa la squadra ha iniziato bene poi dopo il secondo gol è subentrata anche la stanchezza e non siamo riusciti a riequilibrare il risultato. La squadra ha fatto bene e siamo stati a volte pericolosi. I ragazzi hanno dato tutto anche se dovevano mettere più grinta e carattere. Non siamo contenti ma non posso rimprovera nulla ai miei calciatori”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy