Gol di Tsonev e la Viterbese affonda il Catania

Gol di Tsonev e la Viterbese affonda il Catania

Il recupero della nona giornata del campionato di Serie C che era in programma inizialmente a novembre

di Redazione ITASportPress

La Viterbese sbanca il Massimino nel recupero della nona giornata di Serie C. Con un gol di Tsonev la squadra laziale ha avuto la meglio su un Catania ancora deludente che è stato fischiato dai propri tifosi. La seconda sconfitta consecutiva spegne i sogni di un tentativo estremo di puntare al primo posto ma anche il possibile approdo in seconda posizione si è allontanato di molto. La cura Novellino non ha dato frutti e nonostante la Viterbese si sia presentata al Massimino con numerose assenze, è riuscita a battere un Catania spento e privo di idee. Così è difficile ipotizzare anche come questa squadra possa vincere i playoff.

CRONACA

Match concluso: la Viterbese passa a Catania

95′ Sarno calcia altissimo dai 25 metri

93′ Pisseri parata incredibile su Molinaro tutto solo

92′ Coda espulso: Viterbese resta in 10

90′ Saranno 5 i minuti di recupero

90′ Cambio Viterbese: entra Milillo esce Pacilli

88′ Ammonito il portiere Forte

84′ Manneh spreca l’1-1 calciando dagli undici metri altissimo

80′ La Viterbese si divora il 2-0 ma stavolta a salvare il Catania è Silvestri sulla linea di testa

79′ Novellino rende più offensivo il Catania con Llama al posto di Marchese

76′ Molinaro spreca il 2-0 in contropiede: da due passi palla alta

75′ Forcing Catania con gli ospiti sempre più chiusi

72′ Esce De Giorgi, entra Sparandeo per la Viterbese

68′ Gol annullato a Brodic per posizione di fuori gioco ma il Catania protesta con l’arbitro

67′ Viterbese che ha abbassato il proprio baricentro

64′ Destro di Marchese ma Forte blocca la conclusione debole

58′ Cambio Viterbese: dentro Pacilli al posto di Vandeputte e Molinaro al posto di Bismark

57′ Rizzo e Tsonev ammoniti da Paterna

56′ Ammonito Bismark

55′ Fuori Marotta e dentro Brodic poi Rizzo al posto di Carriero: doppio cambio di Novellino

53′ Ammonito De Giorgi

51′ Ammonito Atanasov per fallo su Manneh

50′ Lodi dai 30 metri ma conclusione centrale: blocca Forte

49′ Manneh una freccia a sinistra ma il suo cross al centro non trova nessuno del Catania

46′ Ci ha subito provato Marotta da posizione centrale ma Forte non si è fatto sorprendere

45′ Squadre tornate in campo e per il Catania c’è Manneh che ha preso il posto di Valeau

SECONDO TEMPO

45+2′ Finisce il primo tempo e Catania fischiato dal pubblico di casa

Schermata 2019-04-03 alle 15.19.22

45′ Punizione per il Catania con Lodi che dalla sua posizione ideale calcia male e la palla finisce alta

44′ Di Piazza di testa non inquadra la porta da buona posizione

42′ Sarno ha acceso la luce dello spento Catania con l’ex Padova che spesso va in verticale

40′ Pericolosissima la Viterbese con una conclusione di Bismark che sfiora il palo alla sinistra di Pisseri

37′ Fuori Angiulli e dentro Sarno per il Catania

36′ Piovono i primi fischi del Massimino

35′ Manovra offensiva del Catania ancora molto sterile e poche idee

33′ Viterbese che quando è passata in vantaggio non ha mai perso in questo campionato

32′ Si scalda Sarno per il Catania

30′ Tsonev batte Pisseri su punizione con un destro non potente che si è infilato nell’angolino: Viterbese in vantaggio a sorpresa

Schermata 2019-04-03 alle 15.02.42

29′ Ammonito Silvestri che era diffidato e non ci sarà contro il Bisceglie

24′ Punizione pericolosa per la Viterbese ma Mignanelli calcia male e Pisseri la neutralizza

17′ Marotta dalla distanza ma nessun pericolo per il portiere Forte

15′ Continua l’imprecisione dei centrocampisti del Catania che non innescano le punte

10′ Catania che non sta avendo un approccio aggressivo come ha chiesto il mister ieri

9′ Velleitario tiro di Mignanelli che si perde sul fondo

8′ Catania che non manovra in verticale e perde troppi palloni

5′ Fase iniziale con ritmo rallentato

1′ Match iniziato

TABELLINO

CATANIA (3-5-2): Pisseri; Aya, Silvestri, Marchese; Calapai, Carriero, Lodi, Angiulli (dal 37′ Sarno), Valeau; Di Piazza, Marotta. A disp.: Bardini, Lovric, Esposito, Baraye, Rizzo, Bucolo, Llama, Manneh, Liguori, Brodic, Mujkic. All. Novellino

VITERBESE (3-5-2): Forte; Atanasov, Rinaldi, Coda; De Giorgi, Palermo, Damiani, Tsonev, Mignanelli; Ngissah, Vandeputte. A disp.: Demba, Bertolini, Sparandeo, Cenciarelli, Coppola, Artioli, Del Prete, Zerbin, Molinaro, Polidori, Pacilli. All. Calabro

ARBITRO – Paterna di Teramo

MARCATORI: 30′ Tsonev (V)

AMMONITI: Silvestri (C), De Giorgi (V), Marotta (C), Rizzo (C), Tsonev (V)

ESPULSI: Coda (V)

NOTE: sostituzioni – 36′ fuori Angiulli, dentro Sarno; 46′ fuori Valeau, dentro Manneh; 55′ fuori Carriero, dentro Rizzo, fuori Marotta, dentro Brodic; 79′ fuori Marchese, dentro Llama.

RECUPERO: 5′ s.t.

55897100_2316115978409145_2652562700973899776_n

Schermata 2019-04-03 alle 14.30.29

Schermata 2019-04-03 alle 14.30.03

Schermata 2019-04-03 alle 14.22.29

Schermata 2019-04-03 alle 14.18.52

Schermata 2019-04-03 alle 14.18.09

Schermata 2019-04-03 alle 14.14.23

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy