Ajax, De Ligt: “Non so cosa dire, non riesco a spiegarmi questa sconfitta”

Ajax, De Ligt: “Non so cosa dire, non riesco a spiegarmi questa sconfitta”

Per il capitano degli olandesi sarà una stagione positiva solo con la vittoria del campionato

di Redazione ITASportPress

Ancora a segno come contro la Juventus, ma questa volta all’Ajax non è bastato per superare il turno e andare in finale di Champions League. Il capitano degli olandesi Matthijs de Ligt fatica a spiegare il rocambolesco k.o. di stasera contro il Tottenham: “Può capitare una gara così, però non riesco a spiegarmela. Nessuno può capire: nel primo tempo abbiamo espresso un grande calcio – ha detto a Sky Sport -, li abbiamo pressati alti e tenuti lontani dalla nostra area. Nella ripresa ci hanno sorpreso, il 2-2 sarebbe stato ancora ottimo per noi. Difficile uscire così, eravamo vicinissimi al traguardo. Non so cosa dire. Non ci resta che vincere il campionato, solo così sarà una stagione positiva”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy