Champions League, il PSG ha chiesto alla polizia di non scortare l’autobus del Real Madrid

Champions League, il PSG ha chiesto alla polizia di non scortare l’autobus del Real Madrid

La clamorosa richiesta di un dirigente del club francese

di Redazione ITASportPress

Mentre la UEFA sta esaminando gli incidenti avvenuti al Parco dei Principi nel corso della sfida di ritorno degli ottavi di finale di Champions League tra Paris Saint-Germain e Real Madrid, sono emerse ulteriori indiscrezioni che metterebbero ancora di più nei guai il club parigino. Secondo quanto riportato da l’Equipe, uno dei dirigenti del PSG avrebbe chiesto alle autorità di non fornire la scorta di polizia all’autobus del Real Madrid durante il trasferimento del club guidato da Zidane dall’hotel allo stadio. La richiesta, avanzata alcune ore prima della partita, è stata però respinta a titolo definitivo e il Real è stato scortato nel rispetto del protocollo di sicurezza.

REAL MADRID, L’URLO DI RONALDO DOPO LA VITTORIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy