Champions League, sorteggio semifinali: Monaco-Juventus e Real Madrid-Atlético Madrid

Champions League, sorteggio semifinali: Monaco-Juventus e Real Madrid-Atlético Madrid

Rivivi con noi la diretta testuale da Nyon, sede svizzera dell’Uefa

Conosciamo il destino in Champions League di Atlético Madrid, Juventus, Monaco e Real Madrid, in rigoroso ordine alfabetico, che ai quarti di finale hanno eliminato rispettivamente Leicester City, Barcellona, Borussia Dortmund e Bayern Monaco. Rivivi con noi la diretta testuale da Nyon, sede svizzera dell’Uefa, dei sorteggi per le semifinali, ultimo ostacolo prima dell’attesissima finale di Cardiff, in Galles, in programma il prossimo 1 giugno.

11:47 – Le due squadre di Madrid, Atlético e Real, si sono sfidate nella finale dello scorso 28 maggio al Meazza di Milano, la spuntarono i Blancos ai rigori.

11:50 – Su Twitter la Juventus cerca di rendere partecipi i tifosi con un curioso sondaggio in stile GIF.

11:54 – Il Monaco ha rischiato di sollevare al cielo la coppa dalle grandi orecchie nel 2004, ma nella finale di Gelsenkirchen del 2004 fu il Porto di José Mourinho ad avere la meglio in finale con un netto 3-0. In quella stagione la squadra del Principato eliminò il Chelsea in semifinale.

11:57 – La Juventus torna in semifinale dopo due anni. Nel 2015, infatti, i bianconeri eliminarono il Real Madrid di Carlo Ancelotti e approdarono così alla finale di Berlino, poi persa 3-1 contro il Barcellona. Era il primo anno alla guida dei piemontesi per Massimiliano Allegri, attuale allenatore dei campioni d’Italia.

11:59 – E’ tutto nelle mani dell’ambasciatore Ian Rush. Dopo il sorteggio, verrà anche deciso chi sarà la “padrona di casa” nella finale di Cardiff.

12:00 – Si parte, inizia il sorteggio! Pedro Pinto, responsabile della comunicazione della Uefa, prende la parola.

12:05 – Dopo l’intervento del primo ministro gallese, Carwyn Jones – “Abbiamo atteso questo momento sportivo per anni. Siamo fieri di ospitare la finale della Champions League” – clip sulle quattro semifinaliste.

12:09 – Salgono sul palco, da sinistra verso destra, Clemente Villaverde, Ludovic Giuly, Pavel Nedved ed Emilio Butragueño, che rappresentano rispettivamente Atlético Madrid, Monaco, Juventus e Real Madrid. Le parole dell’ex centrocampista ceco: “Abbiamo grande rispetto degli altri club, siamo qui per dimostrare le nostre qualità a tutti. Vogliamo proporre un grande calcio, è il nostro scopo”.

12:11 – Giorgio Marchetti, segretario generale della Uefa, descrive gli aspetti tecnici del sorteggio.

12:13 – Entra Ian Rush, ci siamo!

12:16 – Ian Rush estrae il Real Madrid, che giocherà la prima semifinale al Santiago Bernabéu. L’avversario è l’Atlético Madrid. Di conseguenza, l’altra semifinale è Monaco-Juventus: l’andata sarà nel Principato.

12:23 – Chi vincerà la semifinale tra il Monaco e la Juventus giocherà in casa la finale di Cardiff. Di conseguenza, una la vincente tra Real Madrid e l’Atlético Madrid sarà la squadra ospite.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy