Chelsea, Conte: “Messi determinante, noi sfortunati… Morata deve crescere ancora tanto”

Chelsea, Conte: “Messi determinante, noi sfortunati… Morata deve crescere ancora tanto”

Le parole del tecnico dei Blues dopo la sconfitta contro il Barcellona

di Redazione ITASportPress

Dopo la sconfitta contro il Barcellona per 3-0, Antonio Conte ha commentato così la partita ai microfoni di Premium Sport: “Messi continua a fare la differenza in maniera evidente. È stato determinante in queste due partite. Nelle partite contro il Barcellona abbiamo preso 4 pali… Non siamo stati fortunati. Il risultato è un risultato non giusto. Abbiamo creato tante occasioni per segnare, loro sono stati bravi e cinici a fare 3 gol in 3 ripartenze. Stiamo parlando di una squadra abituata a queste competizioni, per noi è la prima volta. Abbiamo tanta strada da fare.”

“Il lavoro di un allenatore non deve essere giudicato dalle vittorie, ma dalla crescita dei giocatori e dai valori attuali della squadra. Penso che è una squadra che può crescere in esperienza e qualità; si può fare di meglio sotto tutti i punti di vista. Non cerco conferme nelle vittorie, vado avanti nel mio lavoro sapendo che è il mio lavoro.”

“Giroud al posto di Morata? Li vedo ogni giorno, so chi sta meglio dal punto di vista fisico e psicologico. Morata è un giocatore giovane che ha avuto per la prima volta l’occasione di vestire la maglia da titolare. Al Real era la riserva di Benzema, alla Juve era la riserva di altri attaccanti. Ha ottime potenzialità, ma ha tanta strada da fare, noi cerchiamo di migliorarlo e lavorarci. Il mio scopo è migliorare i giocatori.”

Quando gli viene chiesto che maglia vestirà durante la prossima intervista, il tecnico dei Blues ha risposto: “Questa è una domanda molto cattiva. Preferisco non rispondere.”

 

BARCELLONA-CHELSEA, CONTE: “INIESTA UN GENIO, MI RICORDA PIRLO

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy