Champions League, furia Liverpool: Barcellona travolto 4-0. Reds in finale

Champions League, furia Liverpool: Barcellona travolto 4-0. Reds in finale

Prestazione incredibile degli inglesi, a segno con le doppiette di Origi e Wijnaldum

di Redazione ITASportPress

Pazzesco ad Anfield. Il Liverpool travolge 4-0 il Barcellona, ribalta il ko di tre reti del Camp Nou e si guadagna l’accesso alla finale di Champions League, in programma il prossimo primo giugno a Madrid. Gli inglesi hanno sfoderato una prestazione superlativa, malgrado le pesantissime assenze di Salah e Firmino, annichilendo un Barça che, forse, credeva di aver già in mano il passaggio del turno. Per il blaugrana una nuova clamorosa rimonta, dopo quella dello scorso anno contro la Roma.

LA GARA – I Reds partono forte e al 7′ sono già in vantaggio, con Origi che ribatte in rete una corta respinta di Ter Stegen sulla conclusione di Henderson. I catalani reagiscono e si rendono pericolosi con Messi, Coutinho e Jordi Alba, ma nella ripresa si scatena il ciclone Wijnaldum, con il centrocampista a segno due volte tra il 54′ e il 56′. E al 79′, a completare l’opera, ci pensa ancora Origi, che sfrutta una dormita della formazione di Luis Enrique su calcio d’angolo. E ad Anfield scoppia la festa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy