Higuain croce e delizia, solo pari per la Juventus contro il Tottenham (2-2)

Higuain croce e delizia, solo pari per la Juventus contro il Tottenham (2-2)

Nell’andata degli ottavi di finale di Champions, doppietta di Higuain, poi la rimonta degli Spurs

Commenta per primo!

La Juventus si illude, ma il Tottenham lo riprende. Finisce in parità la gara d’andata degli ottavi di Champions League all’Allianz Stadium. Partenza subito sprint dei bianconeri con la doppietta di Higuain, ma gli Spurs non mollano e trovano il gol con Kane. A fine frazione Higuain sbaglia un rigore, nella ripresa arriva il gol su punizione di Eriksen. Si complica, dunque, la qualificazione per i bianconeri. A Wembley, al ritorno, servirà una vittoria per il passaggio del turno.

JUVENTUS-TOTTENHAM 2-2
Juventus (4-2-3-1):
 Buffon; De Sciglio, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira (21′ st Bentancur), Pjanic; Douglas Costa, Bernardeschi, Mandzukic (31′ st Sturaro); Higuain. A disp.: Szczesny, Rugani, Asamoah, Marchisio, Muratore. All.: Allegri.
Tottenham (4-2-3-1): Lloris; Aurier, Sanchez, Vertonghen, Davies; Dier, Dembelé; Eriksen (46′ st Wanyama), Alli (37′ st Son), Lamela (43′ st Lucas); Kane. A disp.: Vorm, Trippier, Sissoko, Llorente. All.: Pochettino.
Arbitro: Brych
Marcatori: 2′ Higuain (J), 9′ rig. Higuain (J), 35′ Kane (T), 26′ st Eriksen (T)
Ammoniti: Benatia, Higuain, Bentancur (J); Davies, Aurier (T)
Note: 46′ Higuain (J) colpisce la traversa su rigore

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy