Juventus, retroscena Cardiff: Bonucci ha chiesto ad Allegri di sostituire Barzagli

Juventus, retroscena Cardiff: Bonucci ha chiesto ad Allegri di sostituire Barzagli

L’allenatore bianconero avrebbe replicato invitando il nativo di Viterbo a farsi gli affari propri e a rispettare i ruoli

Da un primo tempo combattuto terminato in parità ad una ripresa senza storia con il 4-1 definitivo che dice tutto sull’andamento della gara. A poco più di due settimane dalla finale di Champions League persa a Cardiff contro il Real Madrid, i tifosi della Juventus si chiedono ancora cosa sia successo nell’intervallo. A riguardo, ci prova La Repubblica a fare chiarezza. Il quotidiano romano, infatti, riporta un’indiscrezione secondo la quale nello spogliatoio bianconero del Millennium Stadium il difensore Leonardo Bonucci avrebbe chiesto a mister Massimiliano Allegri di sostituire il compagno di reparto Andrea Barzagli con Juan Cuadrado, passando così al 4-2-3-1 e arretrando nel ruolo di terzino il brasiliano Dani Alves, in modo tale da tenere basso il connazionale Marcelo che qualche problema l’aveva creato già nel corso dei primi 45 minuti. L’allenatore bianconero avrebbe replicato invitando il nativo di Viterbo a farsi gli affari propri e a rispettare i ruoli. Alla fine, il cambio è avvenuto nel corso del secondo tempo, con il colombiano che però si è fatto espellere sul finire del match. Già lo scorso febbraio, durante la partita casalinga contro il Palermo, l’ex Inter, Treviso, Pisa e Bari si era reso protagonista di un episodio simile e, in quella circostanza, fu punito con l’esclusione dalla sfida valevole per l’andata di finale sul campo del Porto: per la cronaca, al do Dragão terminò 2-0 in favore dei campioni d’Italia.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy