Liverpool, Lovren e il discorso vincente di Klopp: “Prima della gara ci ha detto qualcosa che non avevo mai sentito prima…”

Liverpool, Lovren e il discorso vincente di Klopp: “Prima della gara ci ha detto qualcosa che non avevo mai sentito prima…”

Il difensore dopo il 4-0 al Barcellona

di Redazione ITASportPress

Nessuno avrebbe potuto immaginare una rimonta di questa portata. Il Liverpool ha annientato il Barcellona per 4-0 e ha ottenuto la finale di Champions League che si giocherà a Madrid. I Reds hanno ribaltato il 3-0 subito al Camp Nou ammutolendo i blaugrana.

Una serata pazzesca che ha lasciato anche tanta incredulità, da entrambe le parti. In casa inglese, però, era evidente come l’intero ambiente ci credesse: la cornice di Anfield ha reso tutto possibile, ma non solo…

Dejan Lovren, difensore del Liverpool, come riporta il Daily Express ha spiegato i motivi del successo a LFC TV, il canale ufficiale del club, dando i meriti al proprio allenatore Jurgen Klopp, capace di motivare la squadra prima del fischio d’inizio con un discorso importante.

CREDERCI – “Prima della partita, Klopp ha fatto un fantastico discorso alla squadra. Credo sia stato brillante e le sue parole ci hanno portato ad essere di un livello superiore. Il concetto è stato ‘Credeteci. Mettetevi in testa che potete farlo‘”, ha rivelato Lovren che ha continuato: “Il suo discorso è stato qualcosa che non avevo mai sentito prima. Ci ha detto: ‘ragazzi credeteci. Uno o due gol, anche se non segnamo nel primo quarto d’ora non importa. Credeteci al 65′, al 66′ e al 67′. Credeteci. Potete segnare in quel momento. E con Anfield che ci supporta e crede in noi, ce la possiamo fare. Ragazzi, noi possiamo’”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy