Manchester United, Pogba: “I tifosi della Juventus mi hanno emozionato. Futuro? Non si sa…”

Manchester United, Pogba: “I tifosi della Juventus mi hanno emozionato. Futuro? Non si sa…”

“Adesso sono al Manchester e sono contento di giocare qui”

di Redazione ITASportPress

Raggiante per la vittoria del suo Manchester United ed emozionato per l’accoglienza che i suoi ex tifosi gli hanno riservato. Paul Pogba, centrocampista francese dei Red Devils, ha parlato ai microfoni della Rai in seguito al successo dei suoi all’Allianz Stadium contro la Juventus. Un 2-1 in casa dei bianconeri che aiuta la squadra inglese nel girone e mette una possibile ipoteca anche sul passaggio agli ottavi, Valencia permettendo.

PARTITA – “La partita dura 90 minuti, sono dettagli che fanno la differenza, abbiamo fatto gol su due punizioni, è vero che la Juventus ha sbagliato tante occasioni, ma questo è stato meglio per noi. Bello tornare qui e giocare così. Con Bonucci e Barzagli ci siamo dati l’in bocca al lupo”.

EMOZIONE E FUTURO – Poi c’è spazio per quello che è stato denominato il Pogback, ovvero il ritorno a Torino da quelli che sono stati i suoi fans: “I tifosi mi hanno emozionato, mi mancava questa gioia, il calcio e i tifosi italiano. Mi mancava questo campo dove ho giocato, dove ho vinto tanto. Bello rivedere Pavel, la mia vecchia casa…”. Poi sul futuro: “Non si sa il futuro, ma adesso sono al Manchester e sono contento di giocare qui. Vero che venire qua era una cosa bellissima, mi ha fatto strano uscire sulla sinistra perché sono abituato ad andare nello spogliatoio della Juventus”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy