Messi, dopo il ko con il Liverpool controllo antidoping e scontro con tifosi all’aeroporto

Messi, dopo il ko con il Liverpool controllo antidoping e scontro con tifosi all’aeroporto

Volo del Barcellona ritardato e faccia a faccia con alcuni supporters

di Redazione ITASportPress

Serata da dimenticare per il Barcellona e per Lionel Messi fuori dalla finale di Champions League. Nella notte, dopo la partita contro il Liverpool, La Pulce ha vissuto alcuni momenti piuttosto animati e tesi.

Arrivato in ritardo all’aeroporto di Liverpool, attorno all’una a causa di un controllo antidoping a sorpresa, e ritardando la partenza del volo per Barcellona, l’attaccante blaugrana ha avuto un alterco con alcuni tifosi catalani che gli attribuivano più di una colpa per l’eliminazione dalla Champions League. Accompagnato da Pepe Costa, direttore dello staff personale del calciatore, Messi ha avuto un breve faccia a faccia con i fan (non molti per la verità) e solo l’intervento del manager ha impedito che si potesse andare oltre l’animato scontro verbale. Come riporta Mundo Deportivo, altri tifosi catalani hanno comunque applaudito l’argentino stemperando gli animi che si erano accesi nel frattempo. Tutto successivamente è rientrato nella normalità e il calciatore argentino è potuto andare nell’area partenze senza problemi. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy