Napoli, Milik titolare contro lo Shakhtar Donetsk

Napoli, Milik titolare contro lo Shakhtar Donetsk

Maurizio Sarri si affida all’attaccante polacco per la sfida di questa sera contro al squadra di Paulo Fonseca

Commenta per primo!

Scatta l’ora di Arkadiusz Milik. L’attaccante polacco, a meno di clamorose sorprese dell’ultim’ora, scenderà in campo questa sera contro lo Shakhtar Donetsk. Dopo la sconfitta della Juventus a Barcellona e del pari della Roma contro l’Atletico Madrid, tocca al Napoli scendere in campo per il primo turno della fase a giorni di Champions League. Al centro dell’attacco ci sarà l’ex Ajax che lo scorso anno all’esordio nella massima competizione europea con la maglia azzurra, firmò una doppietta decisiva nella vittoria contro la Dinamo Kiev. A comporre il tridente d’attacco insieme a Milik ci saranno Callejon e Insigne, con Mertens che partirà dalla panchina. A centrocampo Diawara al posto di Jorginho, con Allan e Hamsik ai suoi lati. Queste le probabili formazioni:

SHAKHTAR (4-2-3-1): Pyatov; Srna, Ordets, Rakitsky, Ismaily; Stepanenko, Fred; Marlos, Kovalenko, Bernard; Ferreyra. All. Fonseca

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan Diawara, Hamsik; Callejon, Milik, Insigne. All. Sarri

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy