Psg, Verratti e la Champions: “Sconfitta con il Manchester United? Avessimo giocato 10 volte…”

Psg, Verratti e la Champions: “Sconfitta con il Manchester United? Avessimo giocato 10 volte…”

“Il mio futuro è a Parigi”

di Redazione ITASportPress

C’è ancora tanta amarezza nella parole di Marco Verratti, centrocampista del Paris Saint-Germain, in merito all’eliminazione negli ottavi di finale di Champions League contro il Manchester United.

Con il titolo di campione di Francia già al sicuro, nonostante la sconfitta per 5-1 contro il Lille abbia rimandato i festeggiamenti, il vero rimpianto dei parigini è la gara del Parco dei Principi contro i Red Devils. Intervistato da Telefoot, il centrocampista italiano è tornato a parlare di quella sfida di ritorno che ha visto la squadra di Tuchel perdere 3-1 dopo aver vinto all’Old Trafford 2-0.

RAMMARICO – “I fan sono ancora molto delusi dall’eliminazione in Champions League, ma io sono fiducioso. Ho molta fiducia in questa squadra. Credo che se avessimo giocato questa partita 10 volte, l’avremmo vinta nove”. Un peccato dunque, secondo Verratti, aver sprecato l’occasione di andare avanti nella massima competizione per club. Poi sul proprio futuro e su quello della squadra, il classe della Nazionale italiana ha detto: “Non dobbiamo cambiare molto. Abbiamo un grande allenatore e alcuni dei migliori giocatori del mondo con Neymar e Kylian. Personalmente resterò a Parigi anche l’anno prossimo. Se non succede nulla e il club non mi vuole scaricare, sarò ancora qui la prossima stagione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy