Ribery, la nuova acconciatura fa discutere

Ribery, la nuova acconciatura fa discutere

Il francese è sceso in campo con un 7 disegnato in testa

di Redazione ITASportPress

Il suo Bayern Monaco è stato eliminato nella serata di Champions League dal Liverpool, e Frank Ribery ha vestito per l’ultima volta in coppa la maglia dei tedeschi dato che il suo addio ai bavaresi è già previsto per la fine della stagione in corso.

E se in campo, la sua prova non ha convinto particolarmente, ancora meno ha entusiasmato la sua nuova acconciatura. Ribery conosciuto nel mondo del calcio per le sue doti tecniche, i dribbling e gli assist, all’età di quasi 36 anni continua a…comportarsi come un bambino.

Come sottolinea Sport, infatti, il classe ’83 francese dopo le polemiche per la bistecca placcata d’oro a Dubai, è finito nel mirino di alcuni sostenitori per via del nuovo look. L’esterno del Bayern Monaco è, infatti, sceso in campo con un taglio di capelli che vedeva il numero 7, numero della sua maglia, disegnato in testa. Questo ha provocato l’ironia dei social che lo hanno paragonato ad un giovane bambino. Nello specifico il tweet di The Sportsman lo paragona a suo “cugino piccolo”. Il quotidiano iberico si domanda se adesso ci sarà una nuova polemica o se, addirittura, il taglio di Ribery farà tendenza.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy