Roma, Di Francesco: “Partita da veri uomini. Vogliamo continuare a sognare”

Roma, Di Francesco: “Partita da veri uomini. Vogliamo continuare a sognare”

Le parole dell’allenatore della Roma dopo la gara contro lo Shakhtar Donetsk

di Redazione ITASportPress

La Roma è tra le otto squadre più forti d’Europa. I giallorossi hanno conquistato l’accesso ai quarti di finale dopo aver battuto di misura lo Shakhtar Donetsk. Visibilmente soddisfatto Eusebio Di Francesco, allenatore della formazione capitolina. A Premium Sport, analizza così la gara dell’Olimpico: “Credo che la mia squadra, siamo stati poco qualitativi negli ultimi 25 metri, ma siamo stati bravi a non concedere, all’andata abbiamo fatto qualche errore noi. È stata una partita fatta da uomini, da squadra. Under? Non si può pensare che un calciatore possa dare sempre il meglio di se, non era brillantissimo anche nelle scelte, ci può stare, ha un grande futuro e ha preso anche una botta”.

QUARTI DI FINALE – “Voglio continuare a sognare con questa squadra, quello che mi è piaciuto è stato anche il tifo che ha sofferto. Stiamo crescendo anche a livello organizzativo, ma non bisogna accontentarsi mai”.

VOTO –  “Dal punto di vista dell’applicazione 10, poi ci vuole anche l’abitudine a fare certe gare, magari i miei calciatori non erano abituati e nemmeno l’allenatore. Dal punto di vista tattico meno, ma sono tutti meccanismi che si migliorano con risultati e consapevolezza”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy