Tottenham, Eriksen esalta Lucas Moura: “Costruiamoli una statua”

Tottenham, Eriksen esalta Lucas Moura: “Costruiamoli una statua”

Gli Spurs hanno conquistato la finale di Champions League grazie a una tripletta del brasiliano

di Redazione ITASportPress

Pazzesco quello che è successo nella serata di ieri. Il Tottenham, sotto di due reti dopo la prima frazione di gara, si è reso protagonista di una clamorosa rimonta, battendo l’Ajax per 3-2 ad Amsterdam e guadagnandosi la prima storica finale di Champions League. Protagonista assoluto Lucas Moura, autore di una fantastica tripletta. E il giocatore brasiliano è stato elogiato dal compagno di squadra Christian Eriksen al termine del match.

STATUA – “Lucas ha avuto una stagione altalenante, ma ci ha permesso di raggiungere la finale: spero che in Inghilterra gli facciano una statua”.

ASSURDO – “È stato un match assurdo. Dopo il primo tempo eravamo a terra, ma abbiamo cercato di reagire e siamo stati fortunati. L’Ajax nelle due partite ha giocato meglio, ma noi abbiamo segnato”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy