Pinilla, nuovo tatuaggio: ora la Coppa America è indelebile

Pinilla, nuovo tatuaggio: ora la Coppa America è indelebile

Sul polpaccio destro dell’attaccante cileno campeggia il trofeo vinto con la Roja

di Redazione ITASportPress

Nuovo successo e nuovo tatuaggio per Mauricio Pinilla. L’attaccante è reduce dalla vittoria in Coppa America con il Cile (la seconda consecutiva negli ultimi due anni, in entrambe le circostanze è stata sconfitta l’Argentina ai rigori) e ha voluto lasciare un segno indelebile, l’ennesimo, sul suo corpo. Infatti, sul polpaccio destro del centravanti dell’Atalanta campeggia in bella mostra il trofeo sollevato con la Roja pochi giorni fa negli Stati Uniti d’America. Adesso, la punta classe ’84 pensa al suo futuro: difficile che resti nel club bergamasco (i rapporti con il nuovo allenatore Gian Piero Gasperini non sono idilliaci), sulle sue tracce ci sono Udinese, Sassuolo, Genoa e Sampdoria.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy