Albertosi: “Donnarumma? Papere incredibili. Buffon è ancora il più grande”

Albertosi: “Donnarumma? Papere incredibili. Buffon è ancora il più grande”

L’ex portiere commenta la prestazione del giovane rossonero nella finale di Coppa Italia

di Redazione ITASportPress

All’indomani della finale di Coppa Italia tra Juventus e Milan vinta dai bianconeri per 4-0, inevitabile commentare quanto accaduto. In particolar modo alcuni interventi maldestri del portiere rossonero che hanno provocato due reti juventine. Due vere e proprie papere che hanno condizionato il risultato e che potrebbero incidere anche sulla futura crescita dello stesso Donnarumma. A parlare del classe ’99 del Milan è stato uno che tra i pali, a difendere la porta della sua squadra, ci ha vissuto trascorso molto tempo Enrico Albertosi.

BASTONE – L’ex portiere di Fiorentina, Cagliari, Milan e della Nazionale ha commentato in maniera chiara quanto successo ieri sera al giovane portiere: “Ha alternato cose notevoli a due “papere” incredibili. Sono lo scotto da pagare, è un ruolo senza rete di protezione”. Sul confronto tra l’astro nascente rossonero e quello che invece, in teoria, dovrebbe essere calante, il numero uno bianconero, Albertosi non risparmia la frecciata a Donnarumma: “Buffon? Il più grande è ancora lui”.

CAROTA – Non solo opinioni negative però, anche una pacca sulla spalla con un messaggio di grande fiducia per il futuro: “Se a 19 anni hai giocato più di 100 partite in A significa qualcosa. Deve crescere, ma la tranquillità che dimostra in campo, ad esempio nel gestire il pallone con i piedi, è degna di un trentenne”.

Bonaventura dopo la finale di Coppa Italia

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy