Atalanta, Gasperini: “Primo traguardo raggiunto, ora sotto con il campionato”

Atalanta, Gasperini: “Primo traguardo raggiunto, ora sotto con il campionato”

Le parole del tecnico della Dea dopo il raggiungimento della finale di Coppa Italia

di Redazione ITASportPress

L’Atalanta non smette di sorprendere. Dopo aver agganciato il Milan al quarto posto in campionato, l’ultimo disponibile per accedere in Champions League, la Dea ha eliminato la Fiorentina dalla Coppa Italia, conquistandosi la finale dell’Olimpico contro la Lazio. Ecco le parole di mister Gian Piero Gasperini a Rai Sport a fine gara, dopo aver saltellato con i suoi ragazzi sotto la curva di tifosi nerazzurri: “Una bellissima serata, arriviamo a un traguardo fantastico. Poi ovviamente vorremo vincere la finale con la Lazio all’Olimpico. Abbiamo faticato contro una Fiorentina che ci ha tenuto testa per tutti i 90 minuti. Qualcuno dei nostri ha pagato la partita durissima col Napoli, prima di iniziare la partita di stasera non si poteva tanto dire, ora invece è tempo degli elogi: sono comunque riusciti a dare il massimo”.

“I primi 15′? La famosa ‘via di mezzo’, il gol è stato preso a difesa schierata. Poi abbiamo preso coraggio e giocato come sempre, abbiamo costruito con continuità e mai ci siamo accontentati del pareggio. Siamo concentrati ora sulla gara di Udine, ci giocheremo qualcosa di straordinario mai raggiunto prima dal club. Bergamo è entusiasta, già arrivare in Europa per il terzo anno di fila sarà fantastico. Manca un mese, molta carne al fuoco. Era una partita delicatissima, vicinissima alla trasferta di Napoli. Eravamo un po’ preoccupati per quello, mentre da qui alla finale passa un po’ di tempo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy