Atalanta-Lazio Coppa Italia, retroscena sulla mano di Bastos in area: immagini arrivate tardi al VAR

Atalanta-Lazio Coppa Italia, retroscena sulla mano di Bastos in area: immagini arrivate tardi al VAR

L’episodio discusso della finale

di Redazione ITASportPress

La Lazio ha vinto la sua settima Coppa Italia. La sfida andata in scena all’Olimpico nella serata di ieri contro l’Atalanta, ha visto la squadra di Simone Inzaghi imporsi per 2 reti a 0 contro i nerazzurri. Decisivi i gol di Milinkovic-Savic e Correa nella ripresa.

Ma la gara sarebbe potuta andare diversamente. Infatti, nel primo tempo, e sul punteggio di 0-0, un’azione molto movimentata ha generato polemiche durante e, soprattutto, al termine della gara. Un fallo di mano del difensore della Lazio Bastos, per altro già ammonito, avrebbe potuto cambiare le sorti del match. Né l’arbitro, né il Var hanno preso provvedimenti scatenando l’ira di Gasperini e di Masiello nel post-gara.

RETROSCENA – Ma all’indomani della sfida, arrivano ulteriori notizie relative a quanto accaduto. A riportarle è il giornalista della Rai, Marco Lollobrigida che, attraverso il proprio profilo Twitter, ha spiegato quello che sarebbe successo in quei minuti: “Spiegazione su cosa è successo ieri in TIM Cup: le immagini del fallo di mano di Bastos sono arrivate in ritardo al VAR, il gioco era già ripreso e per regolamento Calvarese non poteva più richiamare l’attenzione di Banti”. Queste le sue parole apparse sul social network.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy