Coppa Italia, l’Atalanta elimina la Juventus che perde 3-0 e saluta il Triplete

Coppa Italia, l’Atalanta elimina la Juventus che perde 3-0 e saluta il Triplete

L’ultima vittoria dell’Atalanta contro la Juventus risale al 2004 con doppietta di Lazzari sempre agli ottavi di Coppa Italia

di Redazione ITASportPress

Clamorosa eliminazione della Juventus agli ottavi di Coppa Italia per mano di una straordinaria Atalanta che ha vinto col punteggio di 3-0. Per i bianconeri è la prima sconfitta in assoluto in questa stagione. Zapata è l’eroe della notte allo Stadio Atleti Azzuri d’Italia. Proprio l’attaccante ha messo a nudo tutte le debolezze del pacchetto arretrato bianconero che ben presto ha perso Chiellini per infortunio. Un 3-0 pesante che fa suonare un campanello di allarme non tanto per il campionato ma per la Champions League dove la Juve tra qualche giorno affronterà l’Atletico Madrid.

Il tecnico della Juventus ha applicato un turn-over limitato nel 4-3-3 di partenza. Gasperini invece non ha modificato tanto la sua squadra che ha rimontato la Roma ed è partito con il 3-4-1-2. A Bergamo si è ben capito il tipo di match dei nerazzurri che hanno alzato il ritmo togliendo fiato alla Juve. Dopo una fase quasi di studio è arrivato il micidiale uno-due che ha steso i bianconeri. Dopo il vantaggio di Castagne al 36′, è arrivato il raddoppio bergamasco con Duvan Zapata al 38′ che ha risolto una mischia in area beffando Szczęsny sul suo palo. Espulso poi Max Allegri per proteste. Il mister bianconero si lamentava per un fallo subito da Dybala prima della rete nerazzurra. Un primo tempo che ha messo in evidenza la non sufficiente prestazione di Paulo Dybala ma anche di Cancelo e della difesa. Il pressing dell’Atalanta ha messo in difficoltà il centrocampo bianconero per tutti i 45′ dove si è esaltato de Roon davvero superlativo. Ottima anche nella ripresa la difesa nerazzurra che ha avuto la meglio sulle punte bianconere apparse annebbiate. Sia Cristiano Ronaldo che Dybala hanno avuto le polveri bagnate non riuscendo quasi mai a far male a Berisha. Zapata tra i migliori per impegno e generosità ha realizzato anche il 3-0 a pochi secondi dalla fine. La Juventus confusionaria e stanca è uscita nettamente battuta da Bergamo. E anche per quest’anno il Triplete è sfumato. L’Atalanta si conferma ad altezza grandi e adesso sfiderà la Fiorentina in semifinale di Coppa Italia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy