Juventus, Allegri: “Abbiamo staccato la spina, un po’ come a Doha…”

Juventus, Allegri: “Abbiamo staccato la spina, un po’ come a Doha…”

Le parole dell’allenatore bianconero ai microfoni di Rai Sport

Commenta per primo!

Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, analizza così il successo in Coppa Italia contro l’Atalanta ai microfoni di Rai Sport: “E’ stata una bella partita, noi abbiamo fatto bene fino a quando non abbiamo smesso di giocare, ovvero sul 3-1. Abbiamo rischiato di subire il terzo goal, perché l’Atalanta accelerava: loro sono un’ottima squadra, non era facile passare il turno. C’è stata sofferenza, ma ci fa bene per le partite che verranno. Bisogna difendere meglio perché gli episodi possono cambiare la partita. Quando stacchiamo la spina diventa tutto più difficile, un po’ come a Doha. Nel primo tempo avevamo speso molto, ma con una difesa ordinata l’Atalanta, con tutto il rispetto, non avrebbe tirato in porta. Ad attaccare siamo stati molto bravi, è stata una bella partita a livello tecnico. Dybala? Aveva bisogno di giocare e oggi ha fatto una buona partita. Bonucci? Vediamo in che condizioni sarà, oggi ha fatto solo 15 minuti. Pjaca? Deve crescere, le partite in Italia sono diverse. Rincon? Sono contento, ha fatto una buona partita. Kolašinac? In quel ruolo al momento abbiamo Evra”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy