Palermo, De Zerbi: “Errori clamorosi”

Palermo, De Zerbi: “Errori clamorosi”

Nessun sorriso per Roberto de Zerbi. Dopo le sette sconfitte in campionato è arrivata anche l’eliminazione dalla Tim Cup, ad opera dello Spezia, formazione di serie B che ha avuto la meglio ai calci di rigore.

Commenta per primo!

Nessun sorriso per Roberto de Zerbi. Dopo le sette sconfitte in campionato è arrivata anche l’eliminazione dalla Tim Cup, ad opera dello Spezia, formazione di serie B che ha avuto la meglio ai calci di rigore. “Non dovevamo neppure arrivarci ai rigori – dice il tecnico rosanero – abbiamo sbagliato tre-quattro gol clamorosi, non possiamo trovare scuse. Qualcosa abbiamo creato, non siamo in salute piena, ho visto i ragazzi impauriti, senza alcun motivo. Purtroppo questo è il livello di forza mentale che abbiamo oggi. Vorrei vedere un altro atteggiamento. Fulignati? Abbiamo visto che è un ottimo portiere. Ci sono diversi giocatori interessanti, forti, ma in prospettiva, ci vuole tempo. Tra tre giorni abbiamo la Fiorentina con 3 squalificati, tanti infortunati e dobbiamo recuperarne diversi se vogliamo andarci a giocare la partita”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy