Udinese, Velazquez: “Vedo positività. Benevento? Ci arriviamo al massimo”

Udinese, Velazquez: “Vedo positività. Benevento? Ci arriviamo al massimo”

“Penso solo a questa stagione, per rispetto non parlo di quanto accaduto nella scorsa annata”

di Redazione ITASportPress

Prima partita ufficiale sulla panchina dell’Udinese per Julio Velazquez, che domani sfiderà il Benevento in Tim Cup.

Ecco quanto dichiarato dal nuovo allenatore spagnolo dei friulani:

ESORDIO – “La prima partita ufficiale è fondamentale per tutti, giocatori e società. E’ importante partire al meglio. Mi aspetto una partita difficile, ho guardato tre recenti gare del Benevento e mi sembra una squadra molto forte per la Serie B: hanno tanti giocatori d’esperienza a cui piace giocar bene. Cercheremo di mettere in campo tutto quello che abbiamo provato in ritiro e in amichevole, vedo bene la squadra per domani”.

RITIRO – “Nel primo tempo della sfida con l’Hannover eravamo molto stanchi, ma la reazione è stata fondamentale: a questo serve un ritiro, a creare coesione, voglia, gioco e meccanismi. Dopo la prima partita ufficiale ci sarà l’esordio in campionato, ma adesso la squadra deve arrivare bene alla sfida col Benevento, possiamo migliorare, ma per questa sfida arriviamo al massimo”.

PORTIERE – “Possono giocare sia Nicolas che Scuffet. Io ho deciso, ma lo vedrete domani”.

BEHRAMI – “Mi piace come giocatore, ma soprattutto come persona. E’ arrivato qui per ultimo e quindi per il momento farà lavoro differenziato”.

MENTALITA’ – “Penso solo a questa stagione, per rispetto non parlo di quanto accaduto nella scorsa annata. Vedo molta positività”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy