Aronica a ISP: “Con le cattive a Palermo feci capire a Dybala il mondo del calcio. Napoli anti Juve”

Aronica a ISP: “Con le cattive a Palermo feci capire a Dybala il mondo del calcio. Napoli anti Juve”

“Il gap con la Juventus non si è ancora ridotto, ma credo che l’anno prossimo il Napoli potrà competere per lo scudetto”

1 Commento

Tra Palermo, Napoli e Crotone, alcune tappe della sua carriera, e Paulo Dybala, che ha avuto come compagno di squadra in passato. L’ex difensore Salvatore Aronica tratta questi argomenti in esclusiva ai microfoni di ITASportPress.it:

PALERMO“Fin dal 2013, quando arrivai io dal Napoli, si vedeva che Zamparini investiva poco, evidentemente gli è venuta a mancare la voglia di portare avanti il progetto. Spendendo meno e cambiando tanto tra dirigenti e allenatori il tracollo era scontato”.

NAPOLI“Il gap con la Juventus non si è ancora ridotto, ma credo che l’anno prossimo la società allestirà una squadra competitiva per provare a vincere lo scudetto. Per questo finale di stagione penso che gli azzurri alla fine la spunteranno per il secondo posto: il morale è alle stelle e il calendario è più agevole rispetto a quello della Roma”.

CROTONE“Penso che alla fine sarà retrocessione. E’ complicato recuperare quattro punti in altrettante partite, ma mi auguro che ce la possano fare, anche perché sono molto legato alla famiglia Vrenna. A onor del vero, l’Empoli ha meritato di più in virtù del campionato che ha fatto”.

DYBALA“Ho avuto la fortuna di assistere alla crescita di giocatori come Insigne, Belotti e Dybala, tutti giocatori che si sono affacciati al panorama internazionale in maniera esponenziale. Paulo a Palermo era un ragazzo tanto timido quanto gracile fisicamente, adesso invece è cresciuto molto. Ai tempi già si vedevano i suoi valori, era sgusciante e spesso in allenamento cercavo di fermarlo con le cattive: era il mio modo per fargli capire e abituarlo al mondo del calcio che lo aspettava”.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. elena.bassi.i_232 - 2 mesi fa

    l’anno prossimo il Napoli lotterà per lo scudetto.. dei secondi! #finoallafine

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy