Fornito, l’agente a ISP: “Futuro? Catania e Trapani club importanti. Con Lucarelli c’è stima dai tempi di Napoli”

Fornito, l’agente a ISP: “Futuro? Catania e Trapani club importanti. Con Lucarelli c’è stima dai tempi di Napoli”

Il centrocampista mancino potrebbe vestire la prossima stagione la maglia rossazzurra ma dipende anche dalla decisione della Lega Pro se considerare i classe ’94 Over o Under

Il futuro di Giuseppe Fornito è ancora tutto da scrivere. Il forte mancino classe ‘94, dopo aver chiuso una stagione poco fortunata a Catania, frenato da alcuni malanni che hanno condizionato il rendimento del centrocampista soprattutto nel girone di ritorno, è tornato al Trapani avendo ancora due anni di contratto con il club granata. Francesco Gallina, agente di Fornito, ai microfoni di Itasportpress non preclude nessuna ipotesi futura e lascia aperta anche la porta per un ritorno in maglia rossazzurra. “Giuseppe si è trovato benissimo a Catania e i rapporti, sia con l’ad Pietro Lo Monaco che con il ds Christian Argurio, sono ottimi. Due dirigenti di spessore e di grande competenza che hanno voluto bene al ragazzo trattandolo benissimo. Detto questo Fornito ha un contratto con il Trapani, che è un altro club di alto livello, con una proprietà seria come la famiglia Morace. Sarebbe felice di restare a Catania, ma anche di giocare in Serie C con il Trapani. Nei prossimi giorni comunque definiremo la questione di mercato appena si definiranno alcune situazioni tecniche. A Catania Fornito ritroverebbe Cristiano Lucarelli con il quale è stato compagno di squadra a Napoli. Giuseppe era ancora un giovanissimo ma ben voluto dal mister Mazzarri che lo convocò anche in Europa League nel 2012. Il rapporto con il tecnico del Catania è rimasto ottimo dai tempi di Napoli e i due si stimano a vicenda. Lucarelli è un allenatore molto preparato e abbina ampie conoscenze tecniche a doti caratteriali importanti, qualità che ben si sposano con l’ambiente rossazzurro. Potrà anche lavorare bene il mister livornese supportato da una dirigenza fantastica qual è quella etnea. Lo Monaco ha scelto il meglio per conquistare la promozione in Serie B. Non nascondo che Fornito sarebbe felicissimo di poter lavorare con Lucarelli per i motivi già espressi”

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy