Sci, Paris a ISP: “Stagione fantastica ma sarà dura ripetersi. Il mio sogno? Partecipare al Festival di Sanremo”

Sci, Paris a ISP: “Stagione fantastica ma sarà dura ripetersi. Il mio sogno? Partecipare al Festival di Sanremo”

Il campione della Val d’Ultimo ha concluso una stagione ricca di successi

di Redazione ITASportPress

Lo sciatore azzurro Dominik Paris, indiscusso protagonista della stagione con l’oro mondiale e la coppa di specialità in superG, e ben 7 vittorie in Coppa, ha parlato a Itasportpress.it dove ha analizzato la stagione appena conclusa, ma anche detto la sua sul Milan, squadra per cui fa il tifo. Poi ha rivelato anche un desiderio.

ANNO D’ORO – “Stagione fantastica perchè sono riuscito a fare tutto bene ottenendo straordinari risultati. Ho sbagliato due gare e mi sono mancati i punti per portare a casa anche la coppa di specialità in discesa, ma so che devo evitare certi errori e avere il prossimo anno più continuità.  Adesso arriverà il più difficile perchè la prossima stagione dovrò confermarmi a certi livelli ma ho tanta fiducia e queste vittorie mi lasciano anche autostima. In estate lavorerò molto per provare a fare bene anche nella prossima stagione. Il mix vincente è stato la condizione, i materiali e la fiducia, tutte componenti che mi hanno dato sicurezza e fatto arrivare i risultati soprattutto nell’ultima parte della stagione. Il ricordo più bello? L’ultima gara in superG è stata quella più difficile perchè sapevo, prima di buttami giù dal cancelletto, di dover dare il massimo senza sbagliare nulla per prendermi la coppa”.

MILAN  – “Da tempo non vado allo stadio visti gli impegni. Purtroppo le cose non vanno bene adesso ma speriamo che possano risollevarsi e conquistare almeno la qualificazione alla prossima Champions League. Gattuso è un tecnico bravo e lo ritengo un allenatore da Milan. Lo riconfermerei”

SANREMO  – “Sinceramente mi piacerebbe andare al Festival di Sanremo e proporre la mia musica. Il mio genere heavy metal potrebbe andare bene in questa kermesse canora. Magari tra qualche anno appena smetto con gli sci mi proporrò la mia candidatura per partecipare al Festival in qualità di concorrente. Amo la musica da che ero un bambino. Alle medie ho iniziato ad ascoltare rock e poi sono passato all’heavy metal. La mia band preferita sono i Pantera e sono quelli da cui traggo ispirazione. La musica è un po’ come lo sci: mi fa sentire meglio, mi fa sentire libero”. Tutti sanno anche che Dominik Paris è anche cantante dei Rise of Voltage, metal band sud tirolese che ha da poco pubblicato l’album di debutto “Time“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy