Vantaggiato, l’agente a ISP: “Bandiera ammainata: dopo 4 anni lascia il Livorno”

Vantaggiato, l’agente a ISP: “Bandiera ammainata: dopo 4 anni lascia il Livorno”

Il centravanti brindisino chiude il suo ciclo a Livorno

di Redazione ITASportPress

Si è praticamente conclusa l’avventura a Livorno per l’attaccante Daniele Vantaggiato. Il centravanti classe ’84, autore di diciannove reti nell’ultimo campionato, e decisivo per la promozione in Serie B, è in scadenza di contratto con il club labronico. Giovanni Tateo, agente del bomber brindisino classe ’84, ai microfoni di Itasportpress.it sentenzia: “Il Livorno ha deciso di ammainare una bandiera importante. Vantaggiato infatti dopo 4 anni in Toscana non continuerà l’avventura nel club amaranto la prossima stagione. Avevamo un accordo sulla parola che il club non ha mantenuto chiudendo di fatto la porta a Daniele. Volevano modificare le condizioni economiche e questo non è giusto per chi in 4 anni ha dato tutto per il Livorno siglando più di 50 gol. Togliamo il disturbo, ma adesso vorrei vedere chi trovano di meglio sul mercato da inserire in lista”. Futuro? “Di pretendenti non ne mancano per Vantaggiato. E’ finito nel mirino di CesenaBrescia e Pisa ma ci sono anche altre squadre di B interessate“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy