Belgio, minacce di morte a Wilmots

Belgio, minacce di morte a Wilmots

Pare che sia stata una donna a mandare un sms al ct del Belgio

di Redazione ITASportPress

Il ct del Belgio Marc Wilmots poco prima della partita contro il Galles del 2 luglio scorso, ha ricevuto minacce di morte. Al selezionatore è arrivato un sms che ha messo in allarme gli investigatori francesi che hanno aperto un’indagine. Pare che sia stata una donna olandese a mandare il messaggio a Wilmots nel contesto di un caso di stalking. L’avvocato di Wilmots, il belga Van Steenbrugge ha spiegato: “Le persone devono essere identificate con urgenza visto che da ulteriori indagini è dimostrato che l’allenatore è vittima. Adesso andrò a Bordeaux, per seguire da vicino l’indagine e parlare con la polizia. Spero che possa essere completato nel più breve tempo possibile l’iter in modo che gli autori del gesto vengano identificati e condannati in fretta.”

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy