Clamoroso dalla Germania: la Francia ha usato stimolanti a Euro 2016

Clamoroso dalla Germania: la Francia ha usato stimolanti a Euro 2016

Una scatola di Guronsan, prodotto alla caffeina, è stato trovato nello spogliatoio della Nazionale transalpina

di Redazione ITASportPress

I giocatori della Francia avrebbero usato uno stimolante alla caffeina durante Euro 2016. La denuncia arriva dalla Germania e il prodotto incriminato è il “Guronsan”, trovato da un inviato della Bild proprio nello spogliatoio della squadra di Didier Deschamps: non si parla di doping, ma quasi. Una rivelazione che arriva a una settimana esatta dal successo dei transalpini nella semifinale della rassegna continentale proprio contro i tedeschi. Per aumentare il clamore della rivelazione, il quotidiano teutonico cita anche un esperto di doping, Fritz Sörgel, il quale definisce il “Guronsan” come sostanza dopante, visto che la caffeina aumenta le prestazioni nello sport. La “Wada” escluse l’uso di qualsiasi sostanza per incrementare le prestazioni degli atleti.

doping francia

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy