Arsenal, finale di Europa League senza…Mkhitaryan: potrebbe saltare la gara per motivi politici

Arsenal, finale di Europa League senza…Mkhitaryan: potrebbe saltare la gara per motivi politici

L’attaccante dei Gunners potrebbe non esserci a Baku

di Redazione ITASportPress

Finale di Europa League conquistata dopo aver fatto fuori il Valencia, l’Arsenal sorride e si gode il momento e la possibilità di alzare un trofeo in questa stagione. I Gunners sperano anche di vincere la Coppa per accedere alla prossima edizione della Champions League. Ma per la finalissima, la squadra di Emery, oltre a non poter contare sull’infortunato Ramsey, prossimo al passaggio già definito alla Juventus, dovranno, probabilmente,fare a meno anche del fantasista armeno Henrikh Hamleti Mkhitaryan.

Per la finale di Baku, infatti, non sarà un infortunio o una scelta tecnica a fermare il classe ’89, bensì la politica e le sue origini. L’Azerbaigian, Paese ospitante della finale, è in conflitto diplomatico con l’Armenia, la terra natale del giocatore dell’Arsenal. Nel corso degli ultimi decenni ci sono stati conflitti e tensioni tra i due paesi che ora non si vedono certo di buon occhio. Come riporta il Daily Mail, sarebbero proprio queste problematiche ad impedire al giocatore di volare con la squadra e partecipare, oltre che alla partita, alla serata.

Per il giocatore, non sarebbe la prima volta. L’attaccante aveva già in passato dovuto rinunciare a diverse trasferte a causa di motivi extra calcistici. A ottobre del 2018, l’Arsenal aveva rinunciato a richiedere l’autorizzazione internazionale per averlo nella partita in trasferta dei gironi di Europa League contro il Qarabag. Anche nel 2015, quando vestiva la maglia del Borussia Dortmund, Mkhitaryan aveva saltato la partita sul campo del Gabala, in Azerbaigian, sempre per motivi politici.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy