Europa League, il Milan si sbarazza del Dudelange (5-2)

Europa League, il Milan si sbarazza del Dudelange (5-2)

I rossoneri vanno sotto nella ripresa, ma poi la ribaltano e dilagano: 5-2

di Redazione ITASportPress

Partita meno semplice del previsto per il Milan, impegnato in Europa League contro i lussemburghesi del Dudelange, ma alla fine la vittoria è arrivata. A San Siro i rossoneri hanno preso in mano il match fin dalle prime battute, trovando il vantaggio al 21’ grazie a Patrick Cutrone, servito alla perfezione con un colpo di tacco da Higuain. Al 39’però, improvviso, è arrivato il pareggio dei lussemburghesi, con Stolz bravo a battere Reina sugli sviluppi di un corner. Nella ripresa il Dudelange ha trovato addirittura la rete del vantaggio con Turpel al 49’, ma i rossoneri hanno ribaltato il punteggio grazie alle autoreti di Stelvio e Schnell e alle marcature di Calhanoglu e Borini. I rossoneri si giocheranno ora il passaggio del turno in casa dell’Olympiakos, sconfitto oggi dal Betis.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy