L’Europa League va a Madrid: l’Atletico doma il Marsiglia con Grizou

L’Europa League va a Madrid: l’Atletico doma il Marsiglia con Grizou

Simeone ha avuto la meglio su Garcia in questa sfida tra ex allenatori di Serie A

di Redazione ITASportPress

L’Europa League 2017/18 l’ha sollevata l’Atletico Madrid che nella finalissima di Lione ha battuto il Marsiglia per 3-0. Niente da fare per i francesi che in finale vanno sempre k.o., e questa è la terza volta di fila. L’Atletico Madrid sceso dalla Champions, è riuscito a colpire nel primo tempo con Griezmann e a saper difendere bene il vantaggio fino alla ripresa quando ha affondato il secondo fendente con lo stesso numero 7 dei colchoneros. Decisivo l’errore di Zambo Anguissa, che ha aperto la strada al vantaggio della squadra di Simeone. La formazione francese ha avuto una grande occasione nei primi minuti di gara: verticalizzazione di Payet e destro di Germain alto di poco. Da segnalare l’infortunio occorso a Payet che è stato costretto al cambio: al suo posto, Garcia ha inserito Lopez. Nella ripresa tanto orgoglio messo in campo dagli uomini di Garcia che sono stati sfortunati in diverse circostanze come nel caso del palo di Mitroglou. Nel finale il terzo gol di Gabi che ha chiuso il match. E pensare che l’Atletico da queste parti ha perso la finale di Coppa delle Coppe nel 1986 con la Dinamo Kiev. Ma fu meno dolorosa delle ultime due. Stasera però grande rivincita.

TABELLINO:

Marcatori:21′  e 49′ Griezmann, 89′ Gabi

Olympique Marsiglia (4-2-3-1): Mandanda; Sarr, Rami, Gustavo, Amavi; Anguissa, Sanson; Thauvin, Payet (32′ Lopez), Ocampos (55′ N’Jie); Germain (74′ Mitroglou). All. Garcia

Atletico Madrid (4-4-2): Oblak; Vrsaljko (46′ Juanfran), Gimenez, Godin, Lucas Hernandez; Correa, Saul, Gabi, Koke; Griezmann (90′ Torres), Diego Costa. All. Simeone

Arbitro: Kuipers (OLA)

Ammoniti: Vrsaljko (A), Amavi (O), Luis Gustavo (O)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy