Lipsia, il padre di Demme: “Io napoletano ma domani tifo per Diego che porta il nome di Maradona”

Lipsia, il padre di Demme: “Io napoletano ma domani tifo per Diego che porta il nome di Maradona”

Domani il Napoli ospiterà il Lipsia del calciatore italo-tedesco Diego Demme

di Redazione ITASportPress

Tra i protagonisti della RB Lipsia del tecnico Ralph Hasenhüttl, c’è Diego Demme. Il centrocampista difensivo di origini italiane, nato in Germania a Herford, ma con il papà calabrese, è in possesso del doppio passaporto, ma la sua scelta è ricaduta sulla nazionale campione del mondo in carica. Enzo Demme, padre del calciatore classe ’92, che sarà domani al San Paolo per sfidare la compagine di Sarri in Europa League,  ha rilasciato alcune dichiarazioni ai tedeschi della Bild. “Penso che il Napoli sia favorito, le statistiche parlano per loro. Ma non bisogna nemmeno dimenticare che sono vulnerabili, altrimenti sarebbero andati avanti in Champiopns. Spero che sottovalutino il Lipsia. O magari che siano maggiormente concentrati sul campionato. Il mio cuore batterà per la RB. Non vedo l’ora, è anche la prima partita allo stadio per me. Siamo circa 12 persone, ci sono amici da Bologna. E Diego ha persino il suo fan club laggiù. Il nome dato a mio figlio? “Mia moglie voleva chiamarlo Fabio, in onore di Cannavaro. Ma Diego ha prevalso in onore del grande Maradona”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy