VERSIONE MOBILE
 Martedì 30 Settembre 2014
EUROPA LEAGUE
EUROPA LEAGUE

Lo Schalke non teme i baschi del Bilbao e Bielsa

29.03.2012 10:03 di Redazione ITA Sport Press  articolo letto 297 volte

Huub Stevens, tecnico dell'FC Schalke 04, non teme l'Athletic Club in vista dell'andata dei quarti di finale di UEFA Europa League, ma ha ammesso di essere un po' confuso: qual è il vero Athletic? Quello che ha eliminato il Manchester United FC o la squadra che langue all'11esimo posto nella Liga?

Gli spagnoli, come Olympique de Marseille e Chelsea FC, stanno alternando meraviglie sul piano continentale a una stagione deludente in patria. Pareggiando 1-1 contro il Real Sporting de Gijón domenica, i baschi sono scivolati nella seconda metà della classifica, una posizione inusuale per chi dieci giorni prima aveva superato i campioni d'Inghilterra con un 5-3 complessivo.

"E' una squadra di grande qualità, altrimenti non avrebbe avuto la meglio sullo United - ha dichiarato Stevens -. Gioca un calcio tipicamente spagnolo, ma noi non abbiamo alcun timore. Detto questo, non mi sento di fare pronostici, perché devo ancora capire quanto è davvero forte l'Athletic".

L'ala dello Schalke Julian Draxler si aspetta un'Athletic tirato a lucido: "Le squadre spagnole sono molto abili in fase di possesso palla e Llorente è formidabile nel gioco aereo". I tedeschi, da parte loro, possono contare su un terminale offensivo altrettanto temibile, Klaas-Jan Huntelaar. L'olandese ha segnato 14 gol nelle ultime nove gare e Draxler scommette su di lui: "Non importa come giochi il pallone, Hunter c'è sempre. Non è questione di fortuna, è puro istinto".

Llorente è acciaccato, ma dovrebbe farcela, e il tecnico dell'Athletic Marcelo Bielsa è intenzionato a schierare la miglior formazione possibile. "Non terrò a riposo nessuno in vista della sfida di sabato contro il Barcellona - ha dichiarato l'allenatore argentino -. says it is all hands to the pump. "We will play our best available XI. We are not thinking about resting anyone ahead of Saturday's match against BaGiocheremo per vincere, anche se sappiamo che non sarà facile. Giocare in stadi come questo è un privilegio".(uefa,com)


Altre notizie - Europa League
Altre notizie
 

L'OCCHIO DEL GABBIANO - G. SPINESI: "CATANIA, COL PESCARA ECCO COSA HA FUNZIONATO E COSA NO. TRASFERTA FROSINONE PIÙ DIFFICILE DI PERUGIA"

L'ex calciatore del Catania, Gionatha Spinesi, prosegue la sua collaborazione con Itasportpress.it curando la rubrica "L'occhio del Gabbiano" La cosa più importante da fare col Pescara era conquistare i tre punti. Il Catania ci è riuscito seppur...

CATANIA, MARTINHO IN SALA STAMPA

Il rendimento del brasiliano Raphael Martinho è sceso nelle ultime partite dopo un ottimo avvio. Domani l'ex...

LIVERPOOL, A GENNAIO HAMSIK POTREBBE ESSERE LA SORPRESA

La clamorosa indiscrezione è lanciata dal sito spagnolo 'Fichajes' e rilanciata anche, con l'uso di fonti...

TORINO, AFFATICAMENTO MUSCOLARE PER BOVO

Allenamento alla Sisport per il Torino, in preparazione al debutto casalingo di giovedì sera in Europa League...

ESCLUSIVA - N. SONETTI ANALIZZA LA B: "PERUGIA IN VETTA È UNA SORPRESA. QUANTO FATICANO LE TRE RETROCESSE! CATANIA, ECCO PERCHÈ CON SANNINO VOLERAI"

 Nedo Sonetti nella lunga sua carriera di allenatore ha vinto molti campionati di Serie B. Il mister di Piombino ha...

ESCLUSIVA - JUVENTUS, N. AMORUSO: "ECCO COME SI BATTE L'ATLETICO. VIETATO PENSARE ALLA ROMA, ALTRIMENTI SARÀ BRUTTA FIGURA"

L’ex attaccante della Juventus Nicola Amoruso è intervenuto in esclusiva ai microfoni di Itasportpress.it per...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 30 Settembre 2014.
 
Juventus 15
 
Roma 15
 
Udinese 12
 
Sampdoria 11
 
Inter 8
 
Milan 8
 
Hellas Verona 8
 
Napoli 7
 
Lazio 6
 
Fiorentina 6
 
Genoa 5
 
Torino 5
 
Cesena 5
 
Cagliari 4
 
Chievo Verona 4
 
Atalanta 4
 
Empoli 3
 
Parma 3
 
Palermo 3
 
Sassuolo 3

   ITA Sport Press Norme sulla privacy