Fantacalcio, consigli per la 25^ giornata: top, flop e possibili sorprese

Fantacalcio, consigli per la 25^ giornata: top, flop e possibili sorprese

La redazione di ItaSportPress.it è pronta a supportarvi nelle vostre scelte di formazione

Commenta per primo!

Per questa settimana, a causa degli imminenti impegni della Juventus in Champions League, la squadra bianconera aprirà la venticinquesima giornata di Serie A già stasera ospitando il Palermo allo Juventus Stadium. Anche questo weekend, dunque, la redazione di Itasportpress.it è pronta a fornirvi dei preziosi consigli in ottica Fantacalcio.

JUVENTUS-PALERMO: venerdì 17 febbraio, ore 20:45

Top: Allegri recupera Dybala per la sfida contro i rosanero ed il talento argentino va assolutamente lanciato contro la sua ex squadra; con lui, naturalmente, anche Higuain e Pjanic. Nel Palermo si può rischiare solo Nestorovski. Out Chiellini e Lichsteiner.

Flop: Posavec affronta la prima della classe, meglio lasciarlo a riposo.

ATALANTA-CROTONE: sabato 18 febbraio, ore 18:00

Top: l’Atalanta è in forma smagliante e sogna un posto in Europa; puntate, dunque, su Gomez e Petagna anche per questa giornata. Ottime chance di bonus anche per Kurtic e Kessié. Nel Crotone, Falcinelli potrebbe essere un azzardo più che sensato.

Flop: Mesbah dovrà vedersela con Gomez, evitatelo.

EMPOLI-LAZIO: sabato 18 febbraio, ore 20:45

Top: El Kaddouri è apparso tra gli uomini più in forma tra quelli a disposizione di Martusciello, potete puntarci. La Lazio, invece, ha voglia di riscatto e si affiderà ad Immobile, Keita e Felipe Anderson per dimenticare la rimonta subita dal Milan.

Flop: Dioussé potrebbe soffrire tanto la fisicità del centrocampo laziale, non puntateci.

BOLOGNA-INTER: domenica 19 febbraio, ore 12:30

Top: nonostante il Bologna non stia ultimamente brillando, l’Inter sarà attesa da una gara complessa. Ancora priva dello squalificato Icardi, la squadra di Pioli si affiderà al ritrovato Perisic ed al sempre positivo Eder. Nel Bologna sono assolutamente da schierare sia Verdi sia Krejci, i quali possono far male alla difesa nerazzurra.

Flop: evitate comunque Mirante, data la prolificità dell’attacco nerazzurro.

CHIEVO-NAPOLI: domenica 19 febbraio, ore 15:00

Top: successivamente alle delusioni del Bernabéu, Sarri sarà deciso a far risultato pieno in quel di Verona e si affiderà ancora una volta ad i suoi titolari. Lanciate, dunque, in blocco Mertens, Insigne, Callejon ed Hamsik: tutti dentro. Nel Chievo potete rischiare Birsa, che può far male sui calci piazzati.

Flop: nonostante sia in casa, non è la partita giusta per rischiare un sempre positivo Sorrentino.

PESCARA-GENOA: domenica 19 febbraio, ore 15:00

Top: difficile fare dei nomi in un Pescara totalmente allo sbando; dovessimo scegliere, punteremmo certamente su Caprari e Gilardino, ma con cautela. Molto più semplice, invece, nel Genoa, dove la stella è sempre Simeone. Potete affidarvi anche a Rigoni.

Flop: Cataldi convince ancora poco in maglia rossoblù, fatene a meno.

SAMPDORIA-CAGLIARI: domenica 19 febbraio, ore 15:00

Top: in partite del genere Muriel è ormai diventato un must, così come Schick, che va schierato sempre, a prescindere dalla titolarità. Nel Cagliari potete affidarvi a Borriello, il quale sembra esser tornato ai fasti d’inizio stagione.

Flop: la difesa in trasferta del Cagliari non è un buon biglietto da visita, dunque evitate Capuano.

UDINESE-SASSUOLO: domenica 19 febbraio, ore 15:00

Top: una delle gare dalla più complessa lettura di questa giornata, data l’esigenza di entrambe le squadre di trovare punti che rialzino il morale. Nel Sassuolo potete lanciare senza paure sia Berardi sia Politano, mentre nell’Udinese gli uomini chiave restano sempre Zapata e soprattutto Thereau.

Flop: rinunciate ad Antei per questa partita.

ROMA-TORINO: domenica 19 febbraio, ore 18:00

Top: il tridente del Torino, nonostante la trasferta appaia più che insidiosa, va comunque sempre rischiato; dentro, dunque, Iago Falque, Ljajic e e soprattutto Belotti. Nella Roma, invece, affidatevi con assoluta serenità a Dzeko, Salah e Nainggolan.

Flop: data l’emergenza difensiva del Torino, evitate Hart per questa giornata.

MILAN-FIORENTINA: domenica 19 febbraio, ore 20:45

Top: Suso sembra aver ritrovato la vena migliore e, insieme al connazionale Deulofeu, va assolutamente schierato, vista l’esigenza del Milan di fare una grande partita. Si può, ovviamente, lanciare anche Bacca. Nella Fiorentina l’uomo in più è sempre Bernardeschi, ma attenzione ad una possibile chance per Saponara.

Flop: Vangioni continua a non convincere, lasciatelo fuori.

POSSIBILI SORPRESE

PORTIERI: Consigli, anche se in trasferta ad Udine, può essere un fattore per un Sassuolo che deve assolutamente far punti. Skorupski può confermarsi anche tra le mura amiche contro la Lazio.

DIFENSORI: Paletta, al ritorno dopo la squalifica, vorrà tornare ad essere leader della difesa rossonera, lanciatelo. Conti, in casa contro il Crotone, può essere decisivo anche in zona bonus.

CENTROCAMPISTI: Spinazzola avrà tanto campo per spingere contro il Crotone e può essere devastante. Pasalic, in casa contro la Fiorentina, può sorprendere anche in fase realizzativa.

ATTACCANTI: attenzione a Milik, che dopo le sollecitazioni di De Laurentiis potrebbe trovare più spazio a gara in corso. Stuzzicante anche lanciare Palacio, che avrà l’arduo compito di sostituire Icardi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy