Fantacalcio, consigli per la 28^ giornata: top, flop e possibili sorprese

Fantacalcio, consigli per la 28^ giornata: top, flop e possibili sorprese

La redazione di ItaSportPress.it è pronta a supportarvi nelle vostre scelte di formazione

di Redazione ITASportPress

Dopo le scoppiettanti gare europee, è già tempo di Serie A ed il match d’apertura di questa ventottesima giornata non è da poco; si partirà, infatti, già da venerdì con un caldissimo Juventus-Milan. Come ogni settimana, dunque, la redazione di Itasportpress.it vi propone alcuni preziosi consigli in ottica Fantacalcio.

JUVENTUS-MILAN: venerdì 10 marzo, ore 20:45

Top: Allegri confermerà tutti i pezzi grossi del suo impianto di gioco offensivo, eccetto lo squalificato Cuadrado; schierateli. Nel Milan dovrebbe recuperare Suso, il quale appare oggi, insieme a Deulofeu, una delle poche armi a disposizione di Montella per impensierire realmente la formazione bianconera.

Flop: Vangioni può andare molto in difficoltà sulla corsia mancina, meglio evitarlo.

GENOA-SAMPDORIA: sabato 11 marzo, ore 20:45

Top: attenzione ad un Genoa rinvigorito, che non vede l’ora di riabbracciare anche i gol di Simeone, il quale va messo. In una partita del genere può essere determinante anche l’energia di Laxalt. Nella Sampdoria, invece, Quagliarella parrebbe essersi liberato mentalmente e sta rendendo come ai tempi d’oro. Ottima soluzione , come sempre, anche quella che porta a Muriel.

Flop: fate attenzione a lanciare Cataldi in una gara simile, poiché l’ex Lazio è apparso ancora poco inserito e nervoso.

SASSUOLO-BOLOGNA: domenica 12 marzo, ore 12:45

Top: Berardi ha tanta voglia di ritrovare gol e convinzione e la partita contro il Bologna sembrerebbe essere la sua occasione, lanciatelo. Potete, inoltre, serenamente affidarvi anche a Politano e Matri. La certezza, in parte anche offensiva, è sempre Acerbi. In casa Bologna, invece, Verdi potrebbe ritornare a trovare confidenza con i bonus: nonostante non sia in un buon momento, fateci un pensierino.

Flop: data la fame di punti in casa Sassuolo, evitate Mirante per questa giornata.

CHIEVO-EMPOLI: domenica 12 marzo, ore 15:00

Top: tra le fila della squadra di Maran l’uomo più in forma sembrerebbe essere Birsa, che va assolutamente lanciato in una gara simile. Anche Meggiorni, Castro ed Inglese appaiono essere soluzioni molto invitanti. Nell’Empoli si attende sempre uno squillo da parte di El Kaddouri: potete lanciarlo.

Flop: attenzione a Pasqual, non sembrerebbe essere la sua stagione e ultimamente fa fatica.

FIORENTINA-CAGLIARI: domenica 12 marzo, ore 15:00

Top: Kalinic e Bernardeschi, neanche a dirlo, rappresentano oggi un must al Fantacalcio per quel che concerne la squadra di Sousa ed in questo genere di gare vanno messi. Nel Cagliari si può sempre puntare su Borriello, che ha dimostrato di poter colpire praticamente in qualsiasi genere di partita.

Flop: Bruno Alves avrà il compito di seguire i continui movimenti di Kalinic, motivo per il quale ve lo sconsigliamo.

INTER-ATALANTA: domenica 12 marzo, ore 15:00

Top: Icardi e Perisic, chiaramente, vanno schierati, nonostante questa sia una gara caratterizzata da un altissimo tasso di difficoltà ed imprevedibilità. Gagliardini ha trovato il suo primo gol con la maglia nerazzurra e può ripetersi, essendo notevolmente in fiducia. Nell’Atalanta, partendo dal presupposto che Gomez si schiera sempre, si potrebbe azzardare la mossa Spinazzola, il quale può far male in contropiede alla difesa nerazzurra. Anche Kessié potrebbe imporsi in una gara dove non mancheranno i duelli a centrocampo.

Flop: difficile escludere uno degli undici a priori, probabilmente Berisha rappresenta la scelta più rischiosa.

NAPOLI-CROTONE: domenica 12 marzo, ore 15:00

Top: attenzione perché potrebbe arrivare il giorno tanto atteso da molti fantallenatori, data la possibilità che Sarri faccia ruotare qualche uomo dopo le fatiche di Champions; Milik, in particolare, sembrerebbe ad oggi il candidato principale per guidare l’attacco partenopeo contro il Crotone e, qualora fosse così, il polacco va messo assolutamente. Per il resto, potete serenamente lanciare un po’ tutti i tenori napoletani.

Flop: non ci sembra la partita giusta per puntare sui giocatori del Crotone.

PESCARA-UDINESE: domenica 12 marzo, ore 15:00

Top: Delneri si è detto ben lieto di ritrovare finalmente i gol di Zapata, il quale, insieme a Thereau, va assolutamente schierato anche a Pescara. Per quel che concerne la squadra di Zeman, invece, appare più che sensato puntare sul tridente offensivo composto da Benali, Caprari e Cerri.

Flop: Bruno non sta offrendo garanzie, fatene a meno.

PESCARA-ROMA: domenica 12 marzo, ore 20:45

Top: la Roma cercherà riscatto dopo lo scivolone contro il Napoli e, per farlo, questa volta non rinuncerà a Salah, che comporrà il trio offensivo insieme a Nainggolan e Dzeko; non rinunciateci per nessun motivo. Nel Palermo la certezza in casa è sempre Nestorovski, che grazie ai suoi numeri da top tra le mura amiche si è ormai guadagnato un posto tra le punte più affidabili.

Flop: Posavec potrebbe far qualche parata e portare a casa un buon voto, ma il rischio malus è troppo altro per lanciarlo.

LAZIO-TORINO: lunedì 13 marzo, ore 20:45

Top: attenzione in casa Lazio, perché Keita, complice anche un ritardo agli allenamenti, rischia ancora una volta di partire dalla panchina. In ogni caso, vanno assolutamente schierati sia Immobile sia Felipe Anderson sia Milinkovic-Savic, i quali sono al momento gli uomini più in forma a disposizione di Inzaghi. Nel Torino, neanche a dirlo, il must porta il nome di Belotti, al quale non si rinuncia mai. Iago Falque può essere un’altra idea stuzzicante, insieme alla solita incognita legata alla discontinuità di Ljajic.

Flop: Moretti potrebbe soffrire la scorribande degli attaccanti biancocelesti, fatene a meno,

POSSIBILI SORPRESE

PORTIERI: nonostante giochi in casa della Juventus, Donnarumma potrebbe portarvi uno dei suoi soliti voti elevati; se non avete di meglio, potete scommettere su di lui. Anche Bizzarri può garantirvi una prestazione importante.

DIFENSORI: Cacciatore, contro l’Empoli, troverà tanto spazio per spingere e può essere decisivo. Attenzione perché questa potrebbe essere la giornata del rilancio per Gonzalo Rodriguez.

CENTROCAMPISTI: Khedira ha dimostrato di saper far male alle grandi ed i suoi inserimenti possono sorprendere la difesa del Milan, che presumibilmente giocherà molto bassa. Banega si è sbloccato nel corso dell’ultima gara di campionato e vorrà confermarsi anche contro l’Atalanta, fateci un pensierino.

ATTACCANTI: Destro sta vivendo una stagione opaca, ma in casa del Sassuolo può diventare una sorpresa, magari in seguito ad una ripartenza. Pinilla nei derby si esalta ed è capace di grandi prodezze, puntate su di lui.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy